Scoperta officina meccanica completamente abusiva, nei guai il proprietario

L'uomo riparava tranquillamente veicoli e scooter senza avere nessun tipo di autorizzazione e in nero

Un'officina completamente abusiva, realizzata nel garage di casa, quella scoperta dai carabinieri del Comando provinciale di Rimini e dai Forestali che hanno denunciato un cittadino albanese 34enne per esercizio abusivo. I militari, allo stesso tempo, hanno sequestrato i locali e chiuso la struttura che, secondo quanto emerso dalle indagini, riparava tranquillamente auto e scooter. I pagamenti, ovviamente, erano in nero e il meccanico improvvisato in questo modo poteva praticare prezzi concorrenziali rispetto alle attività in regola. La struttura è stata controllata dai Forestali per capire se, e quali, norme ambientali sono state vìolate e anche per accertare come venivano smaltite le sostanze come gli olii dannosi per l'ambiente.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Addio sigarette: 9 trucchi per smettere di fumare

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Volano coltellate in due discoteche, una ragazza in prognosi riservata

  • Invece di svuotare i bidoni spargono i rifiuti nel cortile di un condominio

Torna su
RiminiToday è in caricamento