Scuola Primaria Torconca: palloncini bianchi contro il cancro infantile

E’ il gesto simbolico che ogni 15 febbraio, da quattordici anni, accompagna la giornata internazionale contro la terribile malattia

Il volo di migliaia e migliaia di palloncini bianchi. E’ il gesto simbolico che ogni 15 febbraio, da quattordici anni, accompagna la giornata internazionale contro il cancro infantile, promossa in Italia dalla Fiagop (Federazione italiana associazioni genitori oncoematologia pediatrica). Quest’anno, i papà e le mamme dell’Istituto comprensivo scuola primaria Torconca, hanno chiesto di partecipare a questo gesto di solidarietà all’Arop, l’Associazione riminese di oncoematologia pediatrica che supporta l’iniziativa a livello locale.

 Così, stamattina alle undici, in contemporanea con uguali iniziative in tutto il Paese, i bambini della scuola, nonostante la pioggia, hanno lasciato andare in cielo i loro palloncini bianchi, in segno di speranza. Non sono voluti mancare i sindaci di Cattolica, Piero Cecchini (accompagnato dal dirigente del settore scuola Francesco Rinaldini), e di San Giovanni in Marignano Daniele Morelli. “E’ un gesto di solidarietà che può essere molto educativo – ha detto Piero Cecchini. – Un modo intelligente di sensibilizzare bambini e adulti su un tema non facile da affrontare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

  • Il Comune pronto a demolire balconi trasformati in verande e sale da pranzo coperte

  • Non pedala sulla pista ciclabile, ciclista multato dai carabinieri

  • Truffatore seriale arrestato a Rimini, su di lui un mandato di cattura europeo

Torna su
RiminiToday è in caricamento