Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

Vera e propria ressa nella boutique di viale Ceccarini per acquistare i pezzi dell'ultima collezione del brand di abbigliamento

Sono stati una cinquantina quelli che hanno trascorso la notte all'addiaccio, con tanto di sdrai e sacchi a pelo, pur di essere i primi ad accaparrarsi i capi della collezione di Stone Island. Una vera e propria ressa, quella davanti alla boutique di Riccione in viale Ceccarini, disposta a spendere centinaia e centinaia di euro pur di essere alla moda. A quelli che, tra mercoledì e giovedì, hanno dormito sul selciato si sono aggiunti i clienti normali che, per tutta la mattinata, hanno affollato il negozio tanto che si è reso necessario l'intervento dei carabinieri per controllare che tutto procedesse nel migliore dei modi. Il quantitativo limitato, messo in vendita dalla boutique, è stato bruciato in poche ore coi circa 200 fortunati compratori che si sono accaparrati tutti i pezzi in vendita. Già lo scorso anno, in occasione di una vendita simile, si erano registrati gli stessi episodi.

Un abbigliamento ricercatissimo dai più giovani che, pur di poter sfoggiare l'ultima tendenza, non esitano a sottoporsi ad attese estenuanti come per l'uscita dell'ultimo iPhone. Modaioli si ma, anche, affarisiti se è vero che, sulla rete, i neocompratori che hanno trascorso la notte all'addiaccio sono pronti a rivendere i loro acquisti al doppio del prezzo di mercato. Nei negozi, infatti, è stato messo in vendita un quantitativo molto limitato e, pur di essere alla moda, c'è chi non esita a spese folli.

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

  • A Miramare gli hotel dell'orrore: strutture in pessime condizioni igienico sanitarie

Torna su
RiminiToday è in caricamento