Si apparta per spacciare, poi prende a morsi i poliziotti: arrestato

Accompagnato in Questura, l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti aggravato dalla cessione a minorenni nonché per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale

Spacciatore arrestato dalla Polizia. Nel corso di un mirato servizio antidroga organizzato a Marina Centro, gli agenti della Volante della Questura di Rimini hanno notato un 29enne di origini nigeriane, che dopo aver parlottato con tre giovani, accertato successivamente essere minorenni, si è appartato tra le cabine di uno stabilimento balneare in un luogo poco illuminato. Bloccato per un controllo, l’uomo, dopo essersi liberato di un involucro nascosto in bocca, ha manifestato da subito un atteggiamento violento e minaccioso nei confronti dei poliziotti scagliandosi con calci, pugni e morsi riuscendo momentaneamente a scappare.

Grazie all’intervento di un ulteriore equipaggio di volante, dopo un breve inseguito, durante il quale lo stesso si è disfatto di un ulteriore involucro, l’uomo è stato raggiunto e bloccato in sicurezza e, con molta fatica, fatto salire in auto. Nel frattempo sono stati recuperati entrambi gli involucri buttati, risultanti contenere entrambi sostanze stupefacenti – una dose di cocaina e diversi grammi di marjuana – materiale che veniva sequestrato. Accompagnato in Questura, l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti aggravato dalla cessione a minorenni nonché per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e portato in carcere. 

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Addio sigarette: 9 trucchi per smettere di fumare

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

I più letti della settimana

  • Inutile la disperata corsa in ospedale, automobilista muore dopo il frontale

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Paga prostituta in anticipo e lei si rifiuta di fare sesso, cliente chiama i carabinieri

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

Torna su
RiminiToday è in caricamento