Provinciale Marecchiese, la situazione del ponte di Pietracuta: "Intervento in estate"

“Il problema è conosciuto e costantemente monitorato - dichiara Santi – e il ponte sarà oggetto di intervento entro l'estate"

Sulle condizioni del ponte di Pietracuta di San Leo lungo la SP 258 “Marecchiese”, interviene il presidente della Provincia di Rimini, Riziero Santi, precisando che i tecnici della Provincia hanno provveduto nel 2018 a fare verifiche approfondite e la situazione del ponte è sotto controllo.

I piloni sono stati controllati e sono state fatte delle prove di carico. Attualmente è in vigore una limitazione del transito per i mezzi pesanti, ma il ponte è abilitato per ricevere traffico. Questa situazione è comunque transitoria perché il progetto di ripristino sarà pronto a breve e presto partirà la gara d'appalto per la sua sistemazione.

“Il problema è conosciuto e costantemente monitorato - dichiara Santi – e il ponte sarà oggetto di intervento entro l'estate. Abbiamo stanziato infatti 150 mila euro per intervenire rapidamente. Sebbene la gestione della SP 258 tornerà presto all'Anas, abbiamo deciso comunque di intervenire subito, senza attendere il passaggio.”

Potrebbe interessarti

  • Aiuto! Ho le formiche in casa: ecco come allontanarle

  • Come allontanare api, vespe e calabroni con rimedi naturali

  • Arredare casa al mare: idee e consigli per l'arredo perfetto

  • Cervicale: sintomi, rimedi ed esercizi

I più letti della settimana

  • Violento temporale notturno, scaricati in mare i liquami fognari scatta lo stop alla balneazione

  • Maxi concorso in Regione, l'Emilia-Romagna pronta ad assumere quasi 1500 persone

  • Autotrasportatore riminese perde la vita in un drammatico tamponamento a catena

  • Rinuncia alla plastica e aumenta i clienti: una gastronomia riminese batte oltre 20mila scontrini dopo la svolta green

  • Ciclista perde la vita dopo un drammatico incidente stradale

  • Schianto in moto alla rotonda alle porte di San Giovanni: grave un 23enne soccorso con l'elimedica

Torna su
RiminiToday è in caricamento