Smottamento nella strada, si rompono le tubature del gas provocando una fuga

L'incidente nella mattinata di venerdì a Novafeltria dove, i cittadini, hanno avvertito il forte odore di metano

E' dovuto, con tutta probabilità, a uno smottamento della strada la rottura dei tubi di gas che ha preoccupato i cittadini di Novafeltria. L'allarme è scattato nella mattinata di venerdì quando, i residenti, hanno avvertito un forte odore di metano nell'abitato. In un primo momento si è chiesto l'intervento dei vigili del fuoco ma, poi, l'arrivo dei tecnici di Sgr ha permesso di individuare la zona dove si è verificata la fuoriuscita del gas, il metanodotto a Maiolo, e di effettuare i lavori per il ripristino delle tubature. La chiamata è arrivata verso le 9 e, alle 10, i tecnici avevano già provveduto a isolare la fuga senza, tra l'altro, interrompere la fornitura di metano alle abitazioni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scoperta una mega piantagione di marijuana nell'entroterra

    • Cronaca

      Ricercato per traffico internazionale di stupefacenti era a zonzo per Rimini

    • Cronaca

      Da Rimini in trasferta per svaligiare gli ospedali del nord Italia

    • Cronaca

      "È venuto a mancare un grande imprenditore riminese"

    I più letti della settimana

    • Sangue sulle strade, 19enne perde la vita in un drammatico frontale

    • Carabiniere libero dal servizio muore carbonizzato nella sua auto

    • Morto sull'Adriatica, Fabio tornava a casa dopo aver trascorso la serata con la fidanzata

    • Coppia falciata mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali

    • Ritrovato senza vita nella sua abitazione, era morto da giorni

    • Drammatico schianto, perde la vita carbonizzato tra le fiamme dell'abitacolo

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento