Smottamento nella strada, si rompono le tubature del gas provocando una fuga

L'incidente nella mattinata di venerdì a Novafeltria dove, i cittadini, hanno avvertito il forte odore di metano

E' dovuto, con tutta probabilità, a uno smottamento della strada la rottura dei tubi di gas che ha preoccupato i cittadini di Novafeltria. L'allarme è scattato nella mattinata di venerdì quando, i residenti, hanno avvertito un forte odore di metano nell'abitato. In un primo momento si è chiesto l'intervento dei vigili del fuoco ma, poi, l'arrivo dei tecnici di Sgr ha permesso di individuare la zona dove si è verificata la fuoriuscita del gas, il metanodotto a Maiolo, e di effettuare i lavori per il ripristino delle tubature. La chiamata è arrivata verso le 9 e, alle 10, i tecnici avevano già provveduto a isolare la fuga senza, tra l'altro, interrompere la fornitura di metano alle abitazioni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La magia del Circo per festeggiare l'arrivo dello chef numero 1 al mondo Massimo Bottura

  • Cronaca

    Guardia di Finanza, un anno a tutto campo: lotta ai "furbetti" del fisco

  • Cronaca

    Lotta ai "pallinari", agli sbandati e al degrado: maxi controlli della Polizia, un arresto e 10 denunce

  • Sport

    Enea Bastianini festeggia il primo posto al Gran Premio di Catalunya

I più letti della settimana

  • Si preannuncia uno spettacolo da brividi: ecco l'eclissi di luna più lunga del secolo

  • Prima chiama la moglie, dopo poche ore viene trovato morto in un dirupo

  • Tromba d'aria si abbatte sulla spiaggia, volano lettini, attrezzature e gonfiabili

  • Esplode la fognatura, i liquami si riversano nel sottopasso

  • L'intera riviera va in tilt, insieme alle fogne, per 50 millimetri di pioggia

  • Aperti gli scarichi fognari in mare, stop ai tuffi per i liquami

Torna su
RiminiToday è in caricamento