Sorpresi mentre vanno a prostitute, multati di 1000 euro

Gli agenti della Polizia Municipale di Rimini hanno denunciato cinque romene ed un'ungherese per non aver ottemperato l'ordinanza del sindaco Andrea Gnassi che vieta i esercitare la prostituzione su alcune strade

Gli agenti della Polizia Municipale di Rimini hanno denunciato cinque romene ed un'ungherese per non aver ottemperato l'ordinanza del sindaco Andrea Gnassi che vieta i esercitare la prostituzione su alcune strade del territorio comunale. Le lucciole sono state controllate in viale Regina Margherita, a Miramare, lungo la statale a Rimini nord. Quattro di loro saranno denunciate perché inottemperanti al foglio di via dal territorio di Rimini firmato dal Questore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante i controlli sono stati multati ciascuno di mille euro due automobilisti perchè sorpresi dai vigili mentre chiedevano prestazioni sessuali a pagamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Sacerdote riminese allontanato dalla diocesi, su di lui indagine per droga e pedopornografia

  • Nuovi casi di Covid-19 tutti asintomatici, decisa regressione dell'epidemia

  • Sette persone raccontano la loro esperienza con il coronavirus, c'è anche don Alessio Alasia

Torna su
RiminiToday è in caricamento