Sorpresi mentre vanno a prostitute, multati di 1000 euro

Gli agenti della Polizia Municipale di Rimini hanno denunciato cinque romene ed un'ungherese per non aver ottemperato l'ordinanza del sindaco Andrea Gnassi che vieta i esercitare la prostituzione su alcune strade

Gli agenti della Polizia Municipale di Rimini hanno denunciato cinque romene ed un'ungherese per non aver ottemperato l'ordinanza del sindaco Andrea Gnassi che vieta i esercitare la prostituzione su alcune strade del territorio comunale. Le lucciole sono state controllate in viale Regina Margherita, a Miramare, lungo la statale a Rimini nord. Quattro di loro saranno denunciate perché inottemperanti al foglio di via dal territorio di Rimini firmato dal Questore.

Durante i controlli sono stati multati ciascuno di mille euro due automobilisti perchè sorpresi dai vigili mentre chiedevano prestazioni sessuali a pagamento.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Jovanotti fa scatenare 40mila fan sulle note dei suoi successi, Romagna mia e l'omaggio a Lucio Dalla

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Esce dalla farmacia e viene travolto da un'auto, grave un uomo

  • Calendario scolastico 2019/2020, dal primo all'ultimo giorno di scuola. Le vacanze di Natale inizieranno il 24 dicembre

  • Non rispettano l'alt dei Carabinieri: folle inseguimento per le vie della città

  • Molestie a un bimbo di dieci anni, denunciato il vicino di ombrellone

Torna su
RiminiToday è in caricamento