Sorpreso con la cocaina in tasca, arrestato spacciatore

Oltre alla "neve", l'uomo è stato trovato in possesso di contanti ritenuti il frutto delle precedenti cessioni

Arrestato con l'accusa di spaccio un albanese 54enne trovato, dal personale della polizia di Stato, con 9 grammi di cocaina e denaro contante ritenuto il provento delle precedenti cessioni. Tutto è iniziato verso le 17 quando, all'interno del Centergross, l'uomo è stato fermato dagli agenti della Squadra mobile pr un controllo della vettura. Lo straniero appariva molto nervoso ed è stato per questo che i controlli snon stati meticolosi tanto da permettere di trovare un busta dentro un rotolo di scottex contenente la "neve". Nel vano porta oggetti, invece, oltre a un cellulare con il quale lo straniero sembra gestisse la sua rete di compartori, sono spuntati 2mila euro in contanti che oltre ai 415 scoperti nel portafoglio,sono stati ritenuti il provento delle precedenti cessioni. In un primo momento l'uomo ha tentato di negare spiegando che, i soldi, provenivano dall'aver appena ritirato la busta paga ma, questo dettaglio, sarebbe poi stato smentito da suo datore di lavoro. Al termine delle ispezioni, che non hanno pprtato ad altri ritrovamenti, Il 54enne è stato quindi arrestato e, dopo una notte in camera di sicurezza, processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento