Spaccia ecstasy in discoteca, arrestato giovane pr milanese

Un pr milanese di 22 anni, C.F. (le sue iniziali), è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Misano Adriatico dopo aver spacciato dell'ecstasy

E' stato sorpreso mentre spacciava dell'ecstasy in discoteca. Un pr milanese di 22 anni, C.F. (le sue iniziali), è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Misano Adriatico nel corso di un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nei locali della Riviera. I militari hanno notato il giovane, seduto sui divanetti accanto al banco di mescita, mentre stava parlando con fare sospetto con una ragazza la quale, dopo un segno di assenso, ha ceduto 30 euro.

In cambio ha ricevuto una bustina di cellophane di colore verde. A questo punto sono intervenuti i Carabinieri che hanno provveduto a sequestrare circa 0,2 grammi di mdma e il denaro. I due ragazzi sono stati accompagnati in caserma per le attività del caso

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento