Sradicata la colonna del self-service, ennesimo colpo al distributore di benzina

L'area di rifornimento presa di mira nella notte tra lunedì e martedì da una banda di malviventi

Foto archivio

Quinto colpo, nell'arco di appena due anni, al distributore di benzina della Q8 di San Giovanni in Marignano che, nella notte tra lunedì e martedì, è stato visitato nuovamente dai ladri. I malviventi sono entrati in azione intorno alle 4 quando, con un veicolo, hanno letteralmente sradicato la colonnina del self-service e sono scappati via con la cassaforte. E' scattato l'allarme che ha fatto accorrere le pattuglie dei carabinieri ma, sul momento, dei malviventi non è stata trovata traccia. Solo alle prime luci dell'alba, abbandonato poco lontano, i militari dell'Arma hanno ritrovato il mezzo utilizzato per la spaccata e la cassaforte vuota. Il bottino è ancora in corso di quantificazione e sono in corso gli accertamenti sulle telecamere a circuito chiuso per individuare elementi utili alle indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Roberto Casadei, un cantore della Romagna

  • Stroncato da un malore durante la pedalata, ciclista perde la vita in strada

  • Picchiata dal marito costretta a un escamotage per chiedere aiuto ai carabinieri

  • Guida senza patente e fornisce le generalità della gemella sperando di farla franca

  • Sesso a tre col transessuale finisce a sassate, nei guai coppia di fidanzati

  • Sieropositivo faceva sesso con diverse donne conosciute in chat, una è stata infettata: arrestato

Torna su
RiminiToday è in caricamento