"Sua figlio ha provocato un incidente", il truffatore riesce a spillare i soldi all'anziano padre

Il malvivente è partito all'attacco pretendendo 5mila euro per evitare al parente guai dovuti al sinistro stradale

Il truffatore, un ragazzo sui 40 anni, si è presentato alla sua porta intorno alle 13 di mercoledì nella zona di via Caduti di Marzabotto spiegando all'anziano padrone di casa che suo figlio aveva investito una ragazza e che pretendeva un risarcimento di 5mila euro per evitargli dei guai con l'assicurazione e la legge. Ennesima truffa, quella messa a segno da un malvivente a Rimini, che ha visto come vittima un 80enne finito nella rete di persone senza scrupoli. L'anziano, spaventato dalla notizia, come ogni buon genitore ha cercato di fare di tutto per aiutare il figlio presunto autore dell'investimento ma di fronte all'esosa richiesta si sarebbe dovuto tirare indietro per mancanza di contanti. Il truffatore quindi, con consumata dose teatrale e fingendosi impietosito, ha abbassato le sue pretese "accontentandosi" di circa 400 euro che l'80enne era riuscito in tutta fretta a ragranellare in casa. Una volta ottenuti i contanti, il malvivente si è allontanato in tutta fretta facendo perdere le proprie tracce mentre la vittima si rendeva conto di essere stato raggirato dando così l'allarme. Sul posto è intervenuta una pattuglia delle Volanti, con gli agenti che hanno raccolto la storia dell'anziano e una sommaria descrizione del truffatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento