Summer Pride, benedizione internazionale per la Processione di Riparazione

"E' un segno tangibile di come Santa Madre Chiesa, attraverso i Suoi pastori, voglia difendere il gregge dall’instancabile tentativo di pervertire le regole morali della nostra società cancellandone le profonde radici cristiane", dicono dal comitato

Athanasius Schneider, vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Maria Santissima in Astana, benedice la Processione di Riparazione che si terrà nella mattinata del 27 luglio a Rimini, "per riparare al “Summer Pride”". Il vescovo ha inviato al "Comitato Beata Chiara da Rimini" un messaggio di sostegno. "E' un segno tangibile di come Santa Madre Chiesa, attraverso i Suoi pastori, voglia difendere il gregge dall’instancabile tentativo di pervertire le regole morali della nostra società cancellandone le profonde radici cristiane", dicono dal comitato.

"Una benedizione pesante di carattere internazionale, una conferma dell’importanza della pubblica riparazione a fronte di un pubblico scandalo ed un forte incoraggiamento a pregare per la salvezza delle anime dei partecipanti, messe in pericolo dallo stile di vita proposto, ricordando a tutti l’insegnamento di Nostro Signore Gesù  Cristo, dei Suoi Santi e il magistero perenne di Santa Romana Chiesa", concludono. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento