Svaligiata la casa di Serena Grandi, prese di mira anche le ceneri dei genitori

I malviventi hanno scoperchiato le urne a caccia di preziosi, spariti i gioielli di famiglia dell'attrice

Amaro rientro a Rimini per l'attrice Serena Grandi che, dopo aver partecipato alla trasmissione "La vita in diretta" a Roma, tornata nel suo appartamento di San Giuliano ha scoperto che era stato svaligiato dai ladri. L'allarme è scattato verso le 20 di giovedì quando l'attrice ha allertato la polizia per un'effrazione. Gli agenti della Questura di Rimini hanno riscontrato la manomissione della porta d'ingresso e secondo la Grandi, sarebbero stati rubati alcuni ogioielli di famiglia che appartenevano al padre. I malviventi, nel rovistare l'appartamento, hanno inoltre preso di mira le urne cinerarie che contenevano i resti dei genitori dell'attrice che sarebbero state sottratte. Dopo quanto accaduto la Grandi, che aveva già confessato le sue simpatie per Salvini rivelando di averlo votato, lancia un appello direttamente al leader della Lega: "Matteo, qui ci vuole la ruspa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento