Tempesta di sabbia sul litorale: si scatena il 'fuggi fuggi' in spiaggia

Violenta tromba d'aria sulla spiaggia di Rimini mercoledì mattina, poco prima di mezzogiorno, che ha sollevato una vera e propria tempesta di sabbia lungo tutto il litorale

Foto Torri

Violenta tromba d'aria sulla spiaggia di Rimini mercoledì mattina, poco prima di mezzogiorno, che ha sollevato una vera e propria tempesta di sabbia lungo tutto il litorale. Nella mattinata nulla lasciava presupporre a un evento simile e, quando all'improvviso si sono levate le prime raffiche, dagli stabilimenti balneari si è scatenato un fuggi fuggi generale mentre i bagnini sono corsi a chiudere ombrelloni e lettini per evitare che volassero via.

Tutto si è consumato in pochi minuti e, dopo il forte vento che ha fatto alzare la sabbia riducendo all'improvviso la visibilità, la tromba d'aria si è arrestata. Al momento non sono stati comunicati danni di rilievo a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento