Tenta di introdursi in un'abitazione e poi aggredisce un'agente della polizia di Stato

Parapiglia a ridosso del parco "Cervi" nel tardo pomeriggio di mercoledì, la capo turno finita in ospedale

A dare l'allarme sono stati i padroni della casa a ridosso del parco "Cervi" di Rimini, nella zona di via Milazzo, che hanno visto un'ombra scavalcare la recinzione nel tentativo di introdursi nell'abitazione. Verso le 19 di mercoledì hanno quindi chiesto aiuto alla polizia di Stato e, sul posto, è accorsa una Volante a sirene spiegate. Gli agenti si sono trovati davanti uno straniero che, ubriaco fradicio, era caduto a terra cercando di arrampicarsi al cancello. Nonostante i fumi dell'alcol, alla vista delle fivise l'uomo ha dato in escandescenza e, con calci e pugni, ha ferito un'agente tanto da costringerla a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Non senza fatica, l'esagitato è stato caricato sulla macchina di servizio e portato in Questura dove è emerso che si trattava di un lituano 35enne ed è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Processato per direttissima giovedì mattina, lo straniero è stato condannato a 9 mesi con la sospensione della pena.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sport in lutto, addio a "Rino" Zangheri: Rimini perde un pezzo di storia

  • Sport

    Il derby sorride al Rimini: tre punti presi con merito contro l'Imolese

  • Cronaca

    Bottiglia incendiaria contro un bar, l'autore fugge in bici

  • Cronaca

    Vista Red: un nuovo impianto sull'incrocio "maledetto" della Consolare

I più letti della settimana

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Dopo gli accoltellamenti scatta la chiusura de "La Mulata" da parte del Questore

  • Quali sono le migliori pizzerie di Rimini? Lo svela la classifica di "Tripadvisor"

  • Si getta in mare per farla finita, salvato dai carabinieri che rischiano l'ipotermia

  • Sparito da 5 giorni, ritrovato cadavere nella sua abitazione

  • Urla disperate dal terrazzo: "Il mio compagno mi sta minacciando con una pistola"

Torna su
RiminiToday è in caricamento