Tenta suicidio per amore, salvato dai Carabinieri

Ha tentato il suicidio ingerendo del detersivo e dell’ammorbidente. A salvare un 25enne sono stati i Carabinieri. Il fatto è avvenuto sabato mattina a Riccione, in un’abitazione in via Moneglia

Ha tentato il suicidio ingerendo del detersivo e dell’ammorbidente. A salvare un 25enne sono stati i Carabinieri. Il fatto è avvenuto sabato mattina a Riccione, in un’abitazione in via Moneglia. Gli uomini dell’Arma hanno chiesto l’intervento del 118, con i sanitari che hanno trasportato il ragazzo all’ospedale Infermi. Dietro l’insano gesto ci sarebbero problemi di natura sentimentale. Fortunatamente solo una brutta paura per il giovane che poco dopo è stato dimesso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Calcio, la capolista Rimini batte la seconda della classe Villabiagio

  • Cronaca

    Scoperti dal proprietario di casa i ladri lo aggrediscono per guadagnare la fuga

  • Cronaca

    Al Beer Attraction il tocco femminile delle "Donne della birra"

  • Sport

    Basket serie B, i Crabs lottano con i denti e battono Palermo

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valmarecchia, cicloescursionista muore in una scarpata

  • Il folle inseguimento ai 150 chilometri all'ora si conclude con uno speronamento

  • La Cina fa "shopping" a Rimini: colosso acquisisce il 75% di Masterwood

  • Novità per il Fascicolo sanitario elettronico: medico e pediatra si cambiano con un click

  • Negozio di articoli per l'infanzia in fumo, oltre 4 ore per spegnere l'incendio

  • Segano le sbarre e entrano nel negozio di cannabis legale: e rubano tutta la marijuana

Torna su
RiminiToday è in caricamento