Terremoto, Rimini coordina il Centro Operativo di Emergenza

La Provincia di Rimini coordinerà il Centro Operativo di Emergenza di Finale Emilia, in provincia di Modena, comprendente 6 campi di accoglienza

Redazione 22 maggio 2012

La Provincia di Rimini coordinerà il Centro Operativo di Emergenza di Finale Emilia, in provincia di Modena, comprendente 6 campi di accoglienza nei quali, al momento, sono ospitati più di 1.500 sfollati. Martedì mattina l’assessore alla Protezione Civile della Provincia di Rimini, Mario Galasso, e il responsabile della Protezione Civile della Provincia di Rimini, Massimo Venturelli, si sono recati a Finale Emilia dove hanno partecipato all’incontro tra i sindaci dei Comuni della provincia di Modena, il capo dipartimento della Protezione Civile Franco Gabrielli,  il presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani e l’assessore all’ambiente della Regione emilia-Romagna, Paola Gazzolo.

La Protezione Civile della Provincia di Rimini coordinerà, nel perimetro amministrativo del Comune di Finale Emilia, le azioni a sostegno dei territori e della popolazione coinvolta nel sisma. Un territorio colpito duramente soprattutto all’interno centro storico, dove vi sono stati diversi crolli. Le funzioni a cui si dovrà far fronte vanno dal coordinamento dei volontari, al pronto intervento per l’assistenza sanitaria e le emergenze, alla gestione della viabilità. Tutte funzioni di grande complessità tenendo conto che sono 6 i campi di assistenza già attivi, con più di 1.500 persone già ospitate nelle strutture.

Anche questa notte sono state percepite nitidamente almeno altre due scosse che hanno creato nuovamente paura ed ansia nella popolazione;  sono dunque ancora tante le persone che hanno preferito dormire in macchina e che, almeno in parte, potrebbero confluire in uno dei campi di assistenza allestiti. Tra la popolazione ospite nei centri, alta la percentuale di anziani e diversamente abili.

La Provincia di Rimini e il Comune di Rimini hanno aperto un conto corrente presso la “Banca Carim – Cassa di Risparmio di Rimini”, filiale 2 Corso d’Augusto, per raccogliere fondi da destinare all’emergenza terremoto in Emilia. Il numero di conto corrente è IT 45 V06285 24202 CC0028006630, intestato a Protezione Civile – Provincia di Rimini. Si prega di specificare, in sede di versamento, la causale “Terremoto Emilia”.

Annuncio promozionale



 

terremoti

Commenti