Tornano dalle ferie e trovano l'anziana parente morta in casa da giorni

La signora, quasi centenaria, non rispondeva alle chiamate ed è stato necessario l'intervento dei vigili de fuoco per aprire la porta di casa

Foto archivio

Dramma a Villa Verucchio, nel pomeriggio di venerdì, quando i vigili del fuoco hanno trovato una 98enne senza vita nella sua abitazione. Il decesso risalirebbe ad almeno 5 giorni prima e, secondo quanto è stato ricostruito, i parenti della donna si erano allontanti per le ferie. Al loro rientro, nella giornata di venerdì, hanno provato più volte a contattarla senza fortuna e, arrivati a casa, non hanno avuto alcuna risposta alle scampanellate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>> Scomparso da due mesi, viene ritrovato cadavere in Spagna

E' stato chiesto l'intervento dei vigili del fuoco per accedere all'appartamento e, una volta aperta la porta, il macabro ritrovamento. Sul posto è intervenuto il personale del 118, che non ha potuto far altro che constatare il decesso, e i carabinieri della Compagnia di Novafeltria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

Torna su
RiminiToday è in caricamento