Lunghe file per pesce fritto, piada e tagliatelle: boom per "TraMonti sul mare"

Lunghe le file davanti ai punti di assaggio allestiti nella piazza, fino all'esaurimento di tutte le scorte: pesce fritto del nostro mare, sardoncini, piada, e ancora tagliatelle agli stridoli, frittatina agli asparagi, marmellate, miele, birra artigianale.

Grande successo per ‘TraMonti sul mare’, la festa dei sapori che ha portato lungo il Marecchia le specialità dei monti per incontrare quelle del mare nella suggestiva cornice della piazza della Balena, all’incrocio col Lungofiume degli artisti. Famiglie, giovani, coppie, in un crescendo di persone, dall’ora del tramonto si sono date appuntamento a San Giuliano mare alla scoperta del mondo della pesca fra antichi attrezzi dei pescatori e piatti tipici della cucina marinara romagnola, accanto a quelli della vallata, per offrire un ricco spaccato dei sapori che sorgono lungo la valle del Marecchia. Lunghe le file davanti ai punti di assaggio allestiti nella piazza, fino all’esaurimento di tutte le scorte: pesce fritto del nostro mare, sardoncini, piada, e ancora tagliatelle agli stridoli, frittatina agli asparagi, marmellate, miele, birra artigianale.

Un iniziativa, quella a cui ha preso parte la proloco di Badia Tedalda che è premiante dell’attività e della rete dei rapporti che è riuscita a costruire in questi anni. “Siamo molti soddisfatti per l’accoglienza che abbiamo - dichiara Fulvio Piegai, presidente della Proloco,  “qui ci sentiamo a casa e c’è un interesse crescente per il nostro territorio e questo, se ben convogliato, potrebbe originare per Badia uno sviluppo economico significativo legato al turismo. Già oggi solo con BiKE Marecchia, progetto che fa parte del Contratto di Fiume Marecchia, sono aumentate le presenze alle quali quest’anno, dopo anni di lavoro, ci  proponiamo anche con il nuovo Centro Visita della Riserva naturale dell’Alpe della Luna". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

  • Emergenza coronavirus al Nord: il prefetto di Rimini convoca un vertice con i sindaci

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • All'urlo di "Coronavirus" si scaglia contro le auto in corsa armato di coltello

Torna su
RiminiToday è in caricamento