Travolto dal carrello dei panni, grave un 40enne

Infortunio sul lavoro alle prime luci dell'alba di venerdì in via Amerigo Vespucci. Un quarantenne è rimasto ferito mentre stava maneggiando un carrello

Infortunio sul lavoro alle prime luci dell'alba di venerdì in via Amerigo Vespucci. Un quarantenne è rimasto ferito mentre stava maneggiando un carrello. Nell'incidente ha riportato un trauma da schiacciamento. La richiesta d'intervento al "118" è arrivata intorno alle 6. Sul posto sono intervenute un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Dopo esser stato stabilizzato sul posto, il malcapitato è stato trasportato con il codice di massima gravità all'ospedale 'Infermi'.

La dinamica dell'infortunio è al vaglio alle forze dell'ordine, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Il ferito, dipendente di una lavanderia sammarinese, secondo una prima ricostruzione dei fatti, stava caricando sul montacarichi del suo furgoncino il carrello dei panni di un albergo. Improvvisamente il carrello è scivolato, travolgendo il quarantenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento