Dal Riccione Ice Carpet alla Pasqua: l’amministrazione incontra associazioni e comitati

"Riccione ha registrato un Natale e un Capodanno straordinari", ha esordito l’assessore al turismo Stefano Caldari

Riccione autentico prodotto turistico anche in periodi non scontati come il Natale.  Assodato il grande successo degli eventi del Riccione Ice Carpet dal pubblico e dal cartellone di iniziative proposte per le festività natalizie fino a all’Epifania, gli assessori al turismo Stefano Caldari e alla polizia municipale ed attività economiche On. Elena Raffaelli,hanno incontrato martedì pomeriggio associazioni di categoria, consorzi e comitati per tracciare assieme un primo e franco bilancio del Riccione Ice Carpet. Un momento ricercato dagli amministratori comunali per testare il polso delle percezioni, umori e richieste che la città , dai suoi rappresentanti economici ai singoli operatori, hanno avuto dagli eventi da pochi giorni conclusi.

"Riccione ha registrato un Natale e un Capodanno straordinari - ha esordito l’assessore al turismo Stefano Caldari - il progetto seguito dall’inizio alla fine con obiettivi sul piatto, chiari e definiti, ha permesso alla città di compiere un scatto in avanti alla città grazie all’ampio ventaglio di offerte studiate, a partire dai concerti musicali previsti anche durante il giorno con una grande risposta di pubblico che ha spaziato dai giovani alle famiglie. Dobbiamo però spingere il pedale su un’immagine coordinata e attenta che passi anche dalla apertura di tutte le saracinesche durate i giorni festivi quando la città è vestita a festa nei minimi dettagli. Da alcun anni abbiamo innescato un processo virtuoso per cui, fin dall’estate, annunciamo e invitiamo i nostri turisti al Natale. Un input e un segnale di cui oggi possiamo constatarne meravigliosi frutti. Proseguiamo con altri appuntamenti pregiati, previsti in concomitanza del Sigep, e ci apprestiamo a guardare alle prossime festività di Pasqua, grande appuntamento di apertura del nuovo anno che Riccione si appresta ad accogliere all’insegna di numerosi e rilevanti eventi sportivi".

Durante l’incontro gli operatori presenti hanno confermato il successo del cartellone invernale lanciando alcune proposte per la prossima edizione, a partire dall’invito di utilizzare ulteriormente l’area portuale come luogo d’incontro e di socializzazione per aperitivi e momenti conviviali. Per l’Associazione Albergatori il Riccione Ice Carpet ha individuato il target giusto con un prodotto all’avanguardia ed eventi che hanno lanciato la città nelle destinazioni invernali di tendenza. Bene anche per le altre associazioni e comitati che hanno concordato sul prodotto turistico venutosi a creare con il cartellone invernale natalizio e che hanno registrato tra i propri associati vendite e lavoro notevolmente incrementati.

“La città ha lavorato come una squadra in stretta collaborazione con l’amministrazione - ha dichiarato l’assessore Elena Raffaelli - ad iniziative inedite e con grande impegno sul versante dell’ordine pubblico. Il rapporto con gli operatori auspico continui in questa direzione anche per il futuro, dal centro a quartieri".

Potrebbe interessarti

  • Aiuto! Ho le formiche in casa: ecco come allontanarle

  • Come allontanare api, vespe e calabroni con rimedi naturali

  • Arredare casa al mare: idee e consigli per l'arredo perfetto

  • Cervicale: sintomi, rimedi ed esercizi

I più letti della settimana

  • Violento temporale notturno, scaricati in mare i liquami fognari scatta lo stop alla balneazione

  • Maxi concorso in Regione, l'Emilia-Romagna pronta ad assumere quasi 1500 persone

  • Rinuncia alla plastica e aumenta i clienti: una gastronomia riminese batte oltre 20mila scontrini dopo la svolta green

  • Ciclista perde la vita dopo un drammatico incidente stradale

  • Schianto in moto alla rotonda alle porte di San Giovanni: grave un 23enne soccorso con l'elimedica

  • Temptation Island 2019, la coppia di riminesi "scoppia" alla prima puntata

Torna su
RiminiToday è in caricamento