Una dozzina i temerari che a Misano hanno sfidato le onde gelide

Un folto pubblico di curiosi ad assistere al bagno fuori stagione per poi brindare con thè vin brulè