Vende "erba" a un ragazzino, il pusher scoperto e arrestato in flagranza

Ammanettato dai carabinieri uno spacciatore già noto alle forze dell'ordine individuato nella zona di Marebello

Nella tarda serata di lunedì, a Marebello, una pattuglia dell'Arma stava transitando lungo via Portofino quando, i carabinieri, hanno notato uno straniero che confabulava con un ragazzino per poi passargli un involucro sospetto e ricevere una banconota. Le divise sono così entrate in azione ed entrambi sono stati bloccati facendo così emergere che l'acquirente, un 18enne, aveva appena comprato 1 grammo di marijuana dal 34enne senegalese già noto alle forze dell'ordine. Il ragazzino è stato segnalato in Prefettura come assuntore mentre il pusher, nelle cui tasche sono stati trovati altri 8 grammi di marijuana e 15 euro ritenuti il provento di spaccio, è stato arrestato. Processato per direttissima martedì mattina, lo straniero è stato condannato a 8 mesi di reclusione e 1600 euro di multa con pena sospesa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Molotov contro un bar di piazza Malatesta, arrestato l'autore dell'incendio

  • Cronaca

    Tagli per oltre 1,4 milioni, il Comune di Rimini contro il governo: "Siano ripristinate le risorse"

  • Economia

    Rapporto sull'Economia, per il 2019 uno "scenario complesso". La crescita rallenterà

  • Cronaca

    Gino Vignali torna sul luogo del delitto con il secondo romanzo ambientato in Riviera

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Il bimbo non ce l'ha fatta, morto dopo quattro giorni di agonia

  • Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Scoppia la tubatura, camion a rischio di ribaltarsi e hotel allagato

  • Carambola sulla Statale, due scooteristi centrati in pieno dall'auto

Torna su
RiminiToday è in caricamento