Vende "erba" a un ragazzino, il pusher scoperto e arrestato in flagranza

Ammanettato dai carabinieri uno spacciatore già noto alle forze dell'ordine individuato nella zona di Marebello

Nella tarda serata di lunedì, a Marebello, una pattuglia dell'Arma stava transitando lungo via Portofino quando, i carabinieri, hanno notato uno straniero che confabulava con un ragazzino per poi passargli un involucro sospetto e ricevere una banconota. Le divise sono così entrate in azione ed entrambi sono stati bloccati facendo così emergere che l'acquirente, un 18enne, aveva appena comprato 1 grammo di marijuana dal 34enne senegalese già noto alle forze dell'ordine. Il ragazzino è stato segnalato in Prefettura come assuntore mentre il pusher, nelle cui tasche sono stati trovati altri 8 grammi di marijuana e 15 euro ritenuti il provento di spaccio, è stato arrestato. Processato per direttissima martedì mattina, lo straniero è stato condannato a 8 mesi di reclusione e 1600 euro di multa con pena sospesa.

Potrebbe interessarti

  • Aiuto! Ho le formiche in casa: ecco come allontanarle

  • Come allontanare api, vespe e calabroni con rimedi naturali

  • Arredare casa al mare: idee e consigli per l'arredo perfetto

  • Cervicale: sintomi, rimedi ed esercizi

I più letti della settimana

  • Violento temporale notturno, scaricati in mare i liquami fognari scatta lo stop alla balneazione

  • Maxi concorso in Regione, l'Emilia-Romagna pronta ad assumere quasi 1500 persone

  • Temptation Island 2019, la coppia di riminesi "scoppia" alla prima puntata

  • Schianto in moto alla rotonda alle porte di San Giovanni: grave un 23enne soccorso con l'elimedica

  • Doppia scazzottata sulla spiaggia, una ragazzina a scatenare la lite

  • Stagione della riproduzione, spuntano i trigoni sulla battigia

Torna su
RiminiToday è in caricamento