Venditori abusivi, nella prima parte dell'estate 651 i rinvenimenti merce

“Numeri che – è il commento dell’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad ai dati resi noti dal Comando della Polizia municipale riminese - confermano l’efficacia di un’attività come quella dell’antiabusivismo commerciale"

In questa prima parte di stagione sono stati 651 i rinvenimenti merce irregolare o contraffatta registrati dal Nucleo Operativo Antiabusivismo Commerciale che si sommano ai 118 sequestri amministrativi effettuati e ai 5 di tipo penale. “Numeri che – è il commento dell’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad ai dati resi noti dal Comando della Polizia municipale riminese - confermano l’efficacia di un’attività come quella dell’antiabusivismo commerciale che ci ha visto come Polizia municipale cambiare radicalmente e con successo le modalità dei controlli sull’arenile.

Continueremo – ha proseguito l’assessore Sadegholvaad – lungo il tracciato definito negli scorsi anni con la consapevolezza che non può mai essere abbassata la guardia o dar per scontato risultati anche se – ed è un’impressione che penso condivisa da operatori e turisti – sono lontane le manifestazioni del fenomeno dell’abusivismo commerciale così come le abbiamo conosciute in un passato poi non così lontano. Non vogliamo dare niente per scontato ma anche questi dati ci convincono dell’efficacia della strategia messa in campo con successo, frutto del lavoro congiunto di Comune, Municipale e di tutte le forze dell’ordine rappresentate nel Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza con un comune intendimento di obiettivi e d’azione”.

Il Nucleo Operativo Antiabusivismo Commerciale, composto da 21 uomini operanti con modalità flessibili su tre turni, in questo periodo è rafforzato da ulteriori unità operative sul litorale di Rimini Nord. Come noto si tratta di uno specifico progetto, che sul litorale riminese inizia già da metà maggio, con un respiro triennale che  oltre al contrasto dei venditori non autorizzati ha anche quello di perseguire fenomeni come quello dei cosiddetti pallinari o della prostituzione in strada. Si ricorda che furono 115 in totale  i sequestri e rinvenimenti effettuati nel 2013.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

  • Maturità 2019, tutti i diplomati del liceo scientifico Einstein: tanti i "bravissimi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento