Armati di pistola svaligiano la farmacia, terzo colpo al Ghetto Turco

La titolare esasperata: "Non ne possiamo più, continuiamo a vivere nel terrore dei malviventi"

Terza rapina a mano armata per la farmacia del Ghetto Turco, in via Rosmini, assaltata nel tardo pomeriggio di martedì da due malviventi armati di pistola. Il colpo è andato in scena verso le 19 quando i rapinatori, col volto coperto, hanno fatto irruzione nella struttura di via Rosmini puntando la pistola contro la titolare che non ha potuto far altro che aprire la cassa e consegnare i contanti. Un bottino ingente e, quando l'incasso della giornata è passato di mano, i due malviventi sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce mentre, dalla farmacia, è scattato l'allarme che ha fatto accorrere i carabinieri. Gli inquirenti dell'Arma hanno acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili ad identificare gli autori del colpo. "Per me è la sesta rapina e la terza da quando sono qui - ha spiegato la farmacista esasperata. - Non ne possiamo più di vivere con il continuo terrore dei rapinatori armati che fanno irruzione eci spaventano a morte",

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una scatola di reperti archeologici fa scattare l'allarme bomba

  • Cronaca

    Guerra ai no vax: dopo la lettera dei Vigili quattro genitori fanno vaccinare i figli, ma in 22 vanno a scuola non in regola

  • Cronaca

    Anziana spacciatrice nasconde i panetti di hashish nelle parti intime

  • Cronaca

    Irpef, i sindacati abbandonano il tavolo con Brasini: "L'amministrazione è ostile, attacca e offende"

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Accampati tutta la notte fuori dal negozio per accaparrarsi i capi di Stone Island

  • Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

  • Bogdan: "Non ho rancore per Giulia, mi spiace per foto hard che girano su Whatsapp"

Torna su
RiminiToday è in caricamento