sabato, 19 aprile 12℃

Molesta ragazzina negli spogliatoi: arrestato un 67enne

E' accusato di aver molestato una ragazzina di 15 negli spogliatoi di una palestra. Il custode, un 67enne di Termano, sposato e con figli,è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini

Redazione16 maggio 2012

E’ accusato di aver molestato una ragazzina di 15 negli spogliatoi di una palestra. Il custode, un 67enne di Termano, sposato e con figli,è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini con l’accusa di violenza sessuale. Il primo caso risale alla fine di marzo. La giovane si stava cambiando, quando è entrato l’uomo che da dietro ha cominciato a palpeggiarla. La ragazza è riuscita tuttavia a divincolarsi e a fuggire. Il 67enne ci ha riprovato il mese successivo.

Nella circostanza la minorenne si è ferita al collo, alle braccia e al petto nel tentativo di liberarsi dell’anziano, riportando lesioni guaribili in due settimane. Fino ad allora si era confidata sono con un’amica, ma dopo l’ultima aggressione ha deciso di rilevare tutto alla madre. Così hanno sporto insieme denuncia alla Squadra Mobile, che ha dato inizio all’inchiesta. L’uomo ora si trova ai domiciliare con il divieto di comunicazione con estranei.
 

Annuncio promozionale

violenza sessuale

Commenti