Molesta ragazzina negli spogliatoi: arrestato un 67enne

E' accusato di aver molestato una ragazzina di 15 negli spogliatoi di una palestra. Il custode, un 67enne di Termano, sposato e con figli,è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini

E’ accusato di aver molestato una ragazzina di 15 negli spogliatoi di una palestra. Il custode, un 67enne di Termano, sposato e con figli,è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Rimini con l’accusa di violenza sessuale. Il primo caso risale alla fine di marzo. La giovane si stava cambiando, quando è entrato l’uomo che da dietro ha cominciato a palpeggiarla. La ragazza è riuscita tuttavia a divincolarsi e a fuggire. Il 67enne ci ha riprovato il mese successivo.

Nella circostanza la minorenne si è ferita al collo, alle braccia e al petto nel tentativo di liberarsi dell’anziano, riportando lesioni guaribili in due settimane. Fino ad allora si era confidata sono con un’amica, ma dopo l’ultima aggressione ha deciso di rilevare tutto alla madre. Così hanno sporto insieme denuncia alla Squadra Mobile, che ha dato inizio all’inchiesta. L’uomo ora si trova ai domiciliare con il divieto di comunicazione con estranei.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tripadvisor colabrodo: strutture chiuse da anni hanno recensioni ottime

    • Cronaca

      Discusso il progetto per la rinaturalizzazione del Parco Marecchia

    • Cronaca

      Traffico paralizzato, montano le proteste degli automobilisti

    • Cronaca

      L'amante della moglie perseguita e minaccia il marito tradito

    I più letti della settimana

    • Finisce sotto il treno a Misano: muore sul colpo - FOTO

    • Tragedia in autostrada, padre di famiglia perde la vita tornando a casa

    • Salto di carreggiata sull'Adriatica, camion centra la vettura di un ragazzo

    • Hotel chiuso da anni ma da Tripadvisor arrivano promozioni e recensioni

    • Noto industriale riminese indagato per bancarotta fraudolenta

    • Dopo la notte di sesso sfrenato con l'escort arrivano i ricatti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento