Welfare: 167 le famiglie beneficiarie del progetto “Family card"

L'iniziativa è stata pensata per acquistare beni di consumo con sconti riservati a famiglie in difficoltà

Sono 167 famiglie, di cui 25 nuovi ingressi, che hanno usufruito nel corso del 2017 della family card. Alimentari, farmacie, ferramente, cartolerie, ma anche parrucchiere e negozi di calzature tra i più di 60 esercizi convenzionati nel territorio provinciale di Rimini con il progetto “Familycard”; Proprio in questi giorni si stanno effettuando diversi incontri tra l'Amministrazione comunale e la media e grande distribuzione per aggiornare ed implementare i prodotti da inserire nella convenzione. La Family card è rivolta alle famiglie residenti in uno dei Comuni della Provincia di Rimini, con almeno tre figli a carico e indicatore Isee non superiore ad euro 15.000,00, allo scopo di offrire loro la possibilità di accedere ad agevolazioni – in media pari al 10% - nell’acquisto di beni e servizi offerti dalle ditte aderenti nel territorio Provinciale.

“Un piccolo ma prezioso strumento – commenta Gloria Lisi, vicesindaco del Comune di Rimini con delega alla protezione sociale – di welfare quotidiano, che sta già aiutando centinaia di famiglie riminesi in difficoltà nei bisogni di tutti i giorni - come la spesa per beni di consumo primari. Per questo il Comune di Rimini -insieme a quelli del distretto di Rimini nord – sta incontrando alcuni partner della media e grande distribuzione in vista degli sviluppi futuri di questo strumento. Tutto questo è possibile infatti grazie all'atteggiamento propositivo e concreto dei privati che, con forte senso di comunità, si sono messi a disposizione per favorire i consumi di quella parte di città più sensibile al calo di potere di acquisto figlio della crisi economica”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

  • Turista polacco ripescato a 6 chilometri dalla riva da una motodraga

Torna su
RiminiToday è in caricamento