Writer sorpreso a imbrattare un muro con la vernice spray

Nella rete dei controlli antidegrado dei carabinieri della Compagnia di Novefeltria finisce anche un ragazzo con una modica quantità di stupefacente

Controlli antidegrado da parte dei carabinieri della Compagnia di Novafeltria che, nell'ambito di un servizio mirato, hanno denunciato un giovane writer e segnalato in Prefettura un ragazzo come assutore di stupefacenti. Il primo a finire nei guai è stato un 19enne, residente a San Marino, pizzicato in località Pianacci di San Leo mentre con una bomboletta di vernice spray imbrattava la parete di un fabbricato di proprietà di Hera. Per il giovane è scattata la denuncia a piede libero per “Deturpamento ed imbrattamento di cose altrui". I carabinieri della Stazione di Villa Verucchio, invece, hanno fermato per un controllo una Fiat Punto dove, come passeggero, c'era un 20enne di Verucchio. Il ragazzo, alla vista delle divise, è apparso troppo nervoso tanto da indurre i militari dell'Arma a una perquisizione che ha permesso di trovare una modica quantità di marijuana che è valsa al giovane la segnalazione in Prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Vent'anni fa l'arrivo dal Senegal, la sfida di Sonia: "Apro la mia trattoria romagnola"

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, prevenzione e modalità di trasmissione

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Vasco Rossi si fermerà a Rimini per venti giorni: le date del "soggiorno"

  • Il Comune pronto a demolire balconi trasformati in verande e sale da pranzo coperte

Torna su
RiminiToday è in caricamento