Aeroporto, quasi 50 mila passeggeri nei primi quattro mesi. Cresce il fatturato

Ad aprile i passeggeri sono stati 21.050 (+11,7% rispetto all’anno precedente), mentre i movimenti 140 (+20,7% rispetto all’anno precedente)

AIRiminum 2014, società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, chiude il primo quadrimestre con 50mila passeggeri. Ad aprile i passeggeri sono stati 21.050 (+11,7% rispetto all’anno precedente), mentre i movimenti 140 (+20,7% rispetto all’anno precedente). L’aviazione generale, invece, ha registrato nel mese di aprile movimenti pari a 162 (-10% rispetto all’anno precedente) e 222 passeggeri (-20% rispetto all’anno precedente).

Il fatturato complessivo a livello consolidato del Gruppo AIRiminum nel mese di aprile è stato pari a 560.435 eiro (circa26,6 euro a passeggero), registrando un decremento del 1,7% rispetto a quello dello stesso periodo del 2017. Con riferimento all’aviazione commerciale, i passeggeri transitati nei primi quattro mesi nello scalo sono stati 48.925 (+4,5% rispetto al 2017) e i movimenti pari a 332 (-6,2 % rispetto all’anno precedente). Con riferimento all’aviazione generale si sono registrati 438 movimenti (-9,5% rispetto al 2017) e 576 passeggeri (-20,2% rispetto al 2017)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I passeggeri complessivi (aviazione generale + aviazione commerciale) transitati nello scalo sono stati pari a 49.501 (+4,1% rispetto al 2017). Il fatturato complessivo a livello consolidato del Gruppo AIRiminum è stato pari a 1.454.136 euro (circa 29,7 euro a passeggero), registrando un incremento del 4,1% rispetto a quello dello stesso periodo del 2017. Gli investimenti commerciali per la promozione dei voli all’Aeroporto “Fellini” a favore delle compagnie aeree, sotto forma di sconti e altre promozioni, sono stati pari a185.028 euro (circa 3,7 euro a passeggero) che corrisponde a circa il 12,7 % del fatturato complessivo del Gruppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

Torna su
RiminiToday è in caricamento