Banca Popolare Valconca, ecco la lista che ha conquistato il Cda

Con il 57.8 delle preferenze si impone la lista denominata ATA – MONTANARI – ANGELINI

Si è tenuta domenica 26 maggio l’Assemblea annuale dei Soci di Banca Popolare Valconca convocata dall’avv. Massimo Lazzarini a cui hanno partecipato oltre 2.000 soci. Tanti gli argomenti all’ordine del giorno, tra cui l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2018 e la nomina del nuovo CdA. Per quanto riguardo il Bilancio 2018, l’esercizio si è chiuso con un risultato netto positivo di euro 991.922 euro, cifra che sarebbe stato di circa 2milioni, se non ci fossero stati i contributi per i salvataggi di altre banche. Il Bilancio, che vede quindi un utile di circa 1 milione di euro, è stato approvato con 72,59% voti favorevoli, pari a un valore di 5.068.021 azioni; alla votazione, avvenuta con sistema elettronico si sono astenuti il 18,91% (1.320.310 azioni), 4,99% contrari (348,562 azioni) e il 3,51% di non votanti. A seguire è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione. Quattro le liste che si sono presentate. Ha vinto la Lista numero 1 grazie al 57,80% dei voti (pari ad un valore d’azioni di 4.025.655 euro). La lista denominata ATA – MONTANARI – ANGELINI è composta da: Costanzo Perlini, Fabio Ronci, Mara Del Baldo, Roberto Ricci, Alessandro Pettinari, Antonio Battarra, Paolo Zamagni, Fabrizio Ferretti, Luciano Arcangeli.

La Lista n.2 BOLDRINI – GRASSI ha ricevuto il 34, 37% di preferenze (pari ad un valore di azioni di 2.393.930 euro), poi la Lista n.4 del C.D.A, che ha ricevuto il 5, 9% (pari ad un valore di azioni di 411.029 euro); infine, la Lista n.3, definita la Lista del Cambiamento, con l’1, 93% (pari ad un valore di azioni di 134.365 di euro). Il nuovo CdA sarà composto da 9 elementi, di cui 7 della Lista n.1 e i primi 2 della seconda classificata.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento