"Condizioni del mercato sfavorevoli", Italian Exhibition Group non si quota in borsa

La società, "i cui fondamentali sono e rimangono solidi", comunque annuncia che "continuerà il suo percorso di sviluppo

Fumata nera per la quotazione in Borsa di Italian Exhibition Group, la società nata dalla fusione delle Fiere di Rimini e Vicenza. Il gruppo infatti, d'intesa con i coordinatori dell'offerta, Equita Sim e Intermonte Sim, e con gli azionisti venditori, Rimini Congressi e Salini Impregilo, ha deciso di ritirare il collocamento privato riservato a investitori istituzionali delle azioni ordinarie, finalizzato alla quotazione sul Mercato telematico azionario, Mta, organizzato e gestito da Borsa italiana. Una decisione assunta, spiega la società, a causa della "sfavorevole situazione del mercato azionario, domestico e internazionale, che non permette al momento di apprezzare compiutamente il valore di Ieg. La società, "i cui fondamentali sono e rimangono solidi", comunque annuncia che "continuerà il suo percorso di sviluppo valutando altre possibili leve strategiche coerenti con il suo andamento di crescita continua", mentre il piano industriale "non subirà rallentamenti e modifiche". La quotazione in Borsa resta "uno degli obiettivi futuri".
(Agenzia Dire)

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento