Il Celli Group passa di mano, acquisito il 100% della società di beverage

L’ingresso di Ardian è finalizzato ad accelerare ulteriormente lo sviluppo dell'azienda riminese rafforzando in particolare la vocazione internazionale

La società di investimento privata Ardian ha annunciato di aver sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisizione del 100% di Celli S.p.A., l'azienda riminese del settore del mondo beverage, ad oggi detenuta da Consilium, società di gestione dedicata all’attività di private equity, e dalla famiglia Celli. Fondata a Rimini nel 1974, l’azienda è specializzata nell’ideazione, realizzazione, testing e installazione di soluzioni innovative di dispensing di bevande per produttori di birra e soft drink. Il Gruppo è, inoltre, attivo nella produzione di erogatori di acqua, sviluppando soluzioni più sostenibili rispetto al consumo in bottiglia. Nel corso dei suoi 45 anni di attività, Celli si è evoluta da azienda focalizzata sul prodotto ed i suoi componenti a operatore per la fornitura di soluzioni end-to-end nel mercato delle apparecchiature per l'erogazione di bevande fredde. Tra i progetti più recenti, Celli ha lanciato una piattaforma informatica, sviluppata internamente, in grado di coordinare da remoto la gestione completa degli erogatori installati per conto dei propri clienti: iniziativa unica nel settore, volta a portare la tecnologia I.O.T. nel mondo dell’erogazione di bevande. Con 5 impianti produttivi situati in Italia e nel Regno Unito, oggi il Gruppo impiega oltre 400 persone e ha chiuso il 2018 con un fatturato di circa 110 milioni di euro. 

L’ingresso di Ardian è finalizzato ad accelerare ulteriormente lo sviluppo di Celli, rafforzando in particolare la vocazione internazionale del Gruppo che, ad oggi, esporta già i suoi prodotti in più di 100 Paesi. Yann Chareton, Managing Director di Ardian, ha dichiarato: “Abbiamo visto in Celli un’azienda già solida e altamente competitiva, grazie al buon lavoro che è stato fatto in questi anni con un top-management d’eccellenza. Contando su un forte network internazionale e competenze distintive, siamo certi di poter contribuire a una nuova fase di crescita e di successo per Celli, affiancando i vertici in questa importante sfida”. Mauro Gallavotti, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Celli, ha aggiunto: “Celli è un’eccellenza italiana riconosciuta a livello internazionale. Il percorso fatto fino ad oggi con Consilium è stato quello di managerializzare l’azienda e superare la soglia dei 100 milioni di fatturato. Ardian sarà il partner ideale per i prossimi anni: abbiamo l’opportunità di diventare il leader globale del settore, in un momento storico in cui il mondo sta cercando soluzioni sostenibili per il consumo di bevande".

Le Rappresentanze Sindacali Unitarie di Lam  e Celli, insieme alle Organizzazioni Sindacali  FIOM CGIL e UILM UIL, in particolare Maria Teresa Marano e Aniello Sorrentino della FIOM CGIL di Rimini, hanno incontrato, su convocazione aziendale, l'Amministratore Delegato Maurizio Gallavotti. L'incontro era finalizzato ad informare i Rappresentanti delle lavoratrici e dei lavoratori dei siti produttivi della nostra provincia, in merito all'acquisizione da parte del Fondo ARDIAN di CELLI S.pA., acquisizione di cui sono stati informati successivamente i media, con apposito comunicato, direttamente dall'Azienda. Le Organizzazioni Sindacali e la RSU hanno posto le questioni che riguardano coloro che rappresentano: il mantenimento dell'occupazione, in termini di quantità e di qualità; la continuità delle produzioni ed il mantenimento dei siti produttivi esistenti; lo sviluppo delle relazioni sindacali; la conferma del confronto e della trattativa in corso per il rinnovo dei Contratti Integrativi Aziendali. "Abbiamo ricevuto risposte positive su tutte le questioni - commentano i sindacati. - L'AD ha anzi sottolineato che l'acquisizione ha obiettivi di ulteriore crescita e sviluppo del Gruppo, e che la scelta recente di portare le produzioni ad alto valore e contenuto tecnologico nello stabilimento di San Giovanni in Marignano  è una conferma della centralità dei siti del nostro territorio. Ovviamente come Organizzazioni Sindacali, insieme alle RSU, continueremo a seguire gli sviluppi e a confrontarci con l'Azienda, a partire da domani stesso, nell' incontro fissato da tempo, per la prosecuzione della trattativa sul Contratto Aziendale Celli S.pA.".

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • L'appello di una famiglia : "Aiutateci a ritrovare Greta"

I più letti della settimana

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Frontale sulla Tolemaide, due motociclisti finiscono nel fosso

  • Santarcangelo, Amazon ufficializza l'apertura del nuovo deposito: in arrivo 120 posti di lavoro

  • Il folle inseguimento per le strade si conclude nel cuore dell'isola pedonale

  • Investita mentre attraversa lo svincolo, pedone in gravi condizioni

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento