La Camera di Commercio di Rimini resta non molla il Palariccione

La Giunta ha deciso che la Camera di commercio di Rimini resterà nella società che manterrà la proprietà immobiliare del palazzo dei congressi di Riccione

In relazione al progetto di scissione della Palariccione SpA, che verrà sottoposto all’approvazione dell’assemblea dei soci del prossimo 27 aprile, e che prevede la separazione del ramo d’azienda relativo alla gestione congressuale attribuendolo ad una società di nuova costituzione, la Giunta ha deciso che la Camera di commercio di Rimini resterà nella società che manterrà la proprietà immobiliare del palazzo dei congressi di Riccione.

"Tale scelta - afferma il Presidente della Camera di commercio Manlio Maggioli - ha lo scopo, anche attraverso la partecipazione dell’ente camerale, di assicurare la promozione di un’offerta integrata e competitiva della destinazione congressuale che il territorio della provincia di Rimini, nel suo insieme, è in grado di offrire".

"Infatti, così com’è accaduto per la costruzione del nuovo palazzo dei congressi di Rimini, la partecipazione attiva della Camera di commercio ha reso possibile la realizzazione di quello di Riccione, con l’obiettivo di dotare il nostro territorio di quelle strutture che, per loro natura, sono destinate a fare da volano all’intera economia e, in modo particolare, a quella turistica e dell’ospitalità in genere", aggiunge il presidente della Camera di commercio.

"Dopo aver assunto questa decisione, anche a tutela dell’imprenditoria riccionese - continua Maggioli - l’auspicio è che, avendo come priorità la valorizzazione dell’intera economia provinciale, si possa conseguire il risultato di una gestione congiunta dei due palazzi dei congressi di Rimini e Riccione. Ciò in quanto tali strutture, per la loro elevata qualità, in aggiunta a ciò che già da anni rappresenta per l’economia locale la Fiera di Rimini, contribuiranno in modo decisivo a fare del nostro territorio una destinazione per il “turismo d’affari” in grado di competere ai più alti livelli su scala nazionale e internazionale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Indossa vestiti a strati e poi cerca di scappare dal negozio senza pagarli

Torna su
RiminiToday è in caricamento