Progetto "Israele", AiRiminum inaugura i voli per Tel Aviv e la Terra Santa

Perfezionato l'accordo con la compagnia aerea Israir, ad aprile il primo test con 3 voli, in prospettiva altri 12 voli da giugno a ottobre

Prosegue con successo il “Progetto Israele” di AiRiminum 2014, società di gestione dell’Aeroporto di Rimini e San Marino “Federico Fellini”: nella giornata di lunedì, la compagnia aerea Israir ha pianificato tre voli per il prossimo aprile al fine di testare l’attrattività del territorio romagnolo per un mercato caratterizzato da esigenze particolari quale quello israeliano. In dettaglio, i voli Tel Aviv-Rimini sono pianificati per i giorni 7, 14 e 19 aprile e dovrebbero interessare circa 320 turisti con la possibilità, qualora le aspettative di Israir venissero soddisfatte, di pianificare altri 12 voli in questa prima Summer 2017 - nei mesi di giugno, settembre e ottobre - che dovrebbero interessare circa 2.000 turisti israeliani ulteriori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      La donna nella valigia morta per "consunzione" da grave anoressia

    • Cronaca

      Festino a base di superalcolici, cade in cucina e si taglia la gola

    • Cronaca

      I residenti esasperati: "Siamo nel mirino dei ladri, non sappiamo che fare"

    • Cronaca

      Ispettore della Municipale eroe: salva turista colpito da malore in piscina

    I più letti della settimana

    • In Romagna registrato un flusso turistico da 30 milioni di presenze

    • AiRiminum punta a un consorzio con gli alberghi e agli shuttle

    • La Brexit non fa paura: Focchi firma a Londra una nuova torre di quaranta piani

      Torna su
      RiminiToday è in caricamento