Prorogato il periodo di raccolta degli ordini per le azioni di Italian Exhibition Group

L'inizio delle negoziazioni delle azioni, atteso per il 10 dicembre, sarà stabilito da Borsa italiana con successivo avviso

Prorogato fino al 5 dicembre il periodo di raccolta degli ordini per le azioni di Italian Exhibition Group, la società che riunisce le fiere di Rimini e Vicenza. Quanto all'inizio delle negoziazioni delle azioni, atteso per il 10 dicembre, sarà stabilito da Borsa italiana con successivo avviso, subordinatamente alla verifica della costituzione del flottante sufficiente. Lo fa sapere la stessa Ieg, precisando dunque che, d'intesa con i coordinatori dell'offerta, Equita Sim S.p.A. e Intermonte Sim S.p.A., e gli azionisti venditori, Rimini Congressi S.r.l. e Salini Impregilo S.p.A., il periodo per il collocamento privato riservato ad investitori istituzionali delle azioni ordinarie di Italian Exhibition Group finalizzato alla quotazione delle azioni sul Mercato telematico azionario (Mta), organizzato e gestito da Borsa italiana è prorogato a domani, 5 dicembre, alle 17.30. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Imprenditori arrestati per riciclaggio di denaro, maxi sequestro da 18 milioni

  • Cronaca

    Canoni demaniali per le darsene turistiche, il Tribunale di Rimini ha accolto la sospensiva

  • Cronaca

    Scippo finito male, l'anziana vittima finisce al pronto soccorso

  • Cronaca

    Cambio della guardia al comando provinciale dei vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Investimento mortale, bloccata la circolazione dei treni sulla linea adriatica

  • Affianca l'autobus nella rotatoria e rimane schiacciata contro il parapetto

  • Schianto fatale per una donna di Bellaria-Igea Marina nel ravennate

  • Aeroporto Fellini, i nuovi voli per l'Egitto, le isole greche e spagnole

  • Non si accorge di essere incinta, partorisce al settimo mese in pronto soccorso

  • A 36 anni torna a vedere grazie a un intervento innovativo dei medici di Riccione

Torna su
RiminiToday è in caricamento