Quotazione Ieg, gli analisti di Intermonte-Equita la promuovono

Ad annunciarlo è la stessa Italian Exhibition Group: "Le indicazioni di target price sono certamente motivo di soddisfazione poichè confermano la fiducia degli analisti nella nostra società"

Gli analisi di Intermonte ed Equita dopo 40 giorni dalla quotazione sul Mercato telematico azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana di Italian Exhibition Group, promuovono l'operazione. Lo fa sapere la stessa società che gestisce la fiera di Rimini e Vicenza, pubblicando le ricerche degli analisti di Intermonte ed Equota, già Joint Global Coordinator dell'Ipo di Ieg. "Le indicazioni di target price, comprese tra i 5,15 euro di Equita e i 5,70 euro di Intermonte, con i conseguenti rating rispettivamente 'buy' e 'outperform', sono certamente motivo di soddisfazione poichè confermano la fiducia degli analisti nella nostra società e nella bontà dei suoi progetti", si sottolinea. In particolare il focus degli analisti si concentra su alcuni aspetti come "la leadership italiana di Ieg negli eventi organizzati direttamente e di proprietà, oltretutto basata su un portafoglio diversificato (dall'alimentare all'orafo-gioielliero, dal turismo alla green economy, dall'impiantistica industriale allo sport e alla wellness economy); il positivo track record dei ricavi conseguente anche al buon controllo dell'intera catena del valore (con l'offerta ai clienti dei servizi correlati, dagli allestimenti, alla ristorazione sino all'editoria) accompagnato da un solido cash flow; il ruolo di Ieg quale naturale aggregatore del mercato fieristico italiano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Temperature in picchiata, arriva la prima nevicata della stagione

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Aggressione sessuale nell'ascensore di una clinica medica: paura per una ragazza

  • "Siamo nel mirino delle bande di ladri", i residenti infuriati chiedono più sicurezza

  • In migliaia all'assalto di 38 posti di lavoro: boom di domande per il concorso

Torna su
RiminiToday è in caricamento