Rimini e la Romagna a caccia di turisti all’ITB di Berlino

Un’importante occasione promozionale per accendere l’attenzione di media ed operatori sull’offerta turistica

Rimini e la Romagna si presentano all’ITB, la fiera internazionale del turismo in corso a Berlino. Un’importante occasione promozionale per accendere l’attenzione di media ed operatori sull’offerta turistica di Rimini e della Romagna e presentare al mercato tedesco le novità e le proposte del territorio in vista della prossima stagione. Dai soggiorni balneari, alla vacanza attiva, nature e bike, dalla food experience alla Wellness Valley, passando per le città d’arte per chi cerca un viaggio nella storia e nella cultura, tra i percorsi romani, quelli rinascimentali che vanno, di castello in castello, dai Malatesta agli Este. Una destinazione sempre accogliente e vicina, a partire dal rinnovato - per il quarto anno consecutivo - collegamento via treno diretto con la Germania attraverso le Ferrovie Tedesche Deutsche Bahn che collegheranno anche nell’estate 2019 Monaco di Baviera a Rimini.

A fare visita allo stand regionale, anche il ministro delle politiche agricole e del turismo Gian Marco Centinaio. Presso la postazione personalizzata della Destinazione Turistica regionale Visit Romagna questa mattina si sono svolti incontri programmati con giornalisti di testate giornalistiche tedesche specializzate in turismo all’aria aperta, lifestyle e vacanze per “foodies”. Il Sindaco di Rimini e presidente della Destinazione Turistica Romagna Andrea Gnassi, insieme a rappresentanti di Apt Servizi Emilia Romagna, ha incontrato alcuni giornalisti di importanti quotidiani come Stern (600mila copie), Nürnberger Zeitung (280mila copie), Schwarzwälder Bote (120mila copie), l’Inflight Magazine della Lufthansa (600mila copie). Gli incontri con la stampa proseguiranno anche nel pomeriggio e nella giornata di domani con altre importanti testate.

Grande interesse da parte dei media per il nuovo volto di Rimini che, dopo una serie di molteplici interventi già realizzati, quali la ricostruzione del Teatro Galli, la Piazza sull’acqua, il Porto Antico, la riapertura della sala cinematografica più celebre al mondo, vede Rimini ancora protagonista con importanti interventi di valorizzazione urbana come il Nuovo Museo d’arte moderna e contemporanea e il progetto del Museo Fellini, opere che fanno parte e andranno a completare il processo di recupero della identità storica culturale del centro storico, parallelamente agli interventi di riqualificazione ambientale e del lungomare.

“La Germania per noi rimane un paese di riferimento enorme – commenta il Sindaco Andrea Gnassi. La nostra proposta ricca, dalla cultura al balneare passando per il benessere e il cibo, unita alla nostra innata ospitalità e a un ventaglio ricco di collegamenti, ci porta all’attenzione di questo mercato strategico per la nostra destinazione, con quattro territori, ciascuno con ricchezza e identità proprie, che formano un mix di brand e prodotti trasversali, capaci di interpretare la domanda di 'experience' e al centro di un paesaggio unico fatto di borghi e castelli”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Plastica in mare, l'assessore all'Ambiente: "Sull'argomento risveglio ambientalista"

  • Cronaca

    La Federazione Baseball sancisce la fine del Rimini Baseball

  • Cronaca

    Valentino Rossi campione di generosità per la prof. malata di cancro

  • Cronaca

    Estorsione aggravata dall'uso delle armi, nel mirino intestazioni fittizie di hotel

I più letti della settimana

  • Tremendo frontale, in condizioni disperate un bambino presente a bordo

  • Si schianta contro il guardrail e precipita in una scarpata: muore un centauro

  • Schiacciato dal camion, ciclista rischia l'amputazione di una gamba

  • Ristorante boicottato per razzismo: "Chiudo, non ne posso più, terrò aperto solo l'hotel"

  • Scoppia la tubatura, camion a rischio di ribaltarsi e hotel allagato

  • Selvaggia Lucarelli: "Della Sarti girano foto più hot di quelle apparse in questi giorni"

Torna su
RiminiToday è in caricamento