Al Mier Concept Place letture recitate e aperitivo con Alexia Bianchi e Francesco Montanari

Mercoledì 12 febbraio alle ore 19.30 il MIER Concept Place propone divertenti letture recitarte dedicate all'amore a tavola tratte dalla cinematografia italiana e straniera. "Love is on the table_Amori che si incontrano e si scontrano al tavolo di un ristorante" è un nuovo appuntamento proposto dal MIER Concept Place, l'originale nuovo spazio inaugurato lo scorso autunno, ideato e gestito da Valentina Matteo. Il cinema si è fatto spesso prendere per la gola: sono indimenticabili alcune scene di film in cui gli innamorati e le pietanze sono co-protagonisti. La tavola può diventare scintilla dell’eros, oppure un'arena nella quale si consuma la frantumazione delle coppie. Si mangia poco, si parla tanto e a scandire le scene ci pensano le portate. Cibo&Amore, indissolubilmente legati anche quando la coppia scoppia: “Love is on the table” consiste in  alcune incursioni di letture recitate - mentre si degusta un delizioso aperitivo - di alcune scene di film noti o meno noti al grande pubblico che raccontano l’amore a tavola, giochi di coppia, crisi e innamoramenti. A cura degli attori riminesi Alexia Bianchi e Francesco Montanari. MIER Concept Place nasce da una personale esigenza di Valentina Matteo: quella di cambiare. Dopo aver lavorato per anni nel reparto marketing di una multinazionale, ha deciso di cambiare professione (e vita) dedicandosi alla realizzazione di questo originale spazio multifunzionale. Dopo una lunga e complessa ristrutturazione a cura dell'Architetto Laura Cialotti, nell'autunno 2019 Valentina ha inaugurato questo spazio innovativo nel cuore del centro storico di Rimini, che si sviluppa all’interno di una meravigliosa corte, quella di palazzo Ferrari, oggi conosciuto come Palazzo Carli. Un "Concept Place" che include due aree coworking, una sala destinata a corsi, laboratori e piccole riunioni per liberi professionisti e non, un bistrot e un’ambiente creato proprio per la promozione e la vendita di opere (quasi sempre inedite) realizzate da designer e artisti regionali. Il bistrot, come l'intero progetto, ha preso il nome di MIER che è l'acronimo di Made In Emilia Romagna, un luogo dove si cerca di dare valore e voce ai produttori e alle aziende di questa splendida regione, ricca di cultura, storia, creatività ed eccellenze eno-gatronomiche. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Torna la rassegna “A spasso con i libri”, ciclo di cinque incontri con gli autori

    • Gratis
    • dal 6 marzo al 17 aprile 2020
    • Libreria Mondadori
  • Poggio Torriana: 4 appuntamenti sulla memoria, la poesia e la cucina

    • Gratis
    • dal 26 gennaio al 5 aprile 2020
    • Centro Sociale di Poggio Torriana
  • Torna Itinerari letterari, tra gli ospiti Dacia Maraini

    • Gratis
    • dal 8 febbraio al 5 aprile 2020

I più visti

  • Fellini 100, la grande mostra a Castel Sismondo

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Castel Sismondo
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Giorgio Panariello in scena al Galli con il nuovo show "La favola mia"

    • 7 aprile 2020
    • Teatro Galli
  • Caccia al tesoro di Pasquetta in giro per Rimini

    • 13 aprile 2020
    • Il Giardino della creatività
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento