Sant'Apollonia e San Valentino a Bellaria: "Premiata la qualità"

Si è chiusa con gli appuntamenti dello scorso weekend, la lunga kermesse con cui la Città di Bellaria Igea Marina ha celebrato la sua Patrona Sant’Apollonia ed il San Valentino

Si è chiusa con gli appuntamenti dello scorso weekend, la lunga kermesse con cui la Città di Bellaria Igea Marina ha celebrato la sua Patrona Sant’Apollonia ed il San Valentino: sabato 14 e domenica 15 febbraio il centro di Bellaria ha replicato la tre giorni andata in scena tra sabato 7 e lunedì 9 febbraio, accogliendo bancarelle, esposizioni, incontri, eventi, degustazioni enogastronomiche ed il carnevale in maschera organizzato dall’Associazione Tot s’la maschera in collaborazione con scuole e parrocchie del territorio.

Soddisfatto il commento dell’assessore alle Attività economiche Marzia Domeniconi: “Dopo il buon riscontro registrato in occasione di Sant’Apollonia, anche l’ultimo weekend è stato soddisfacente per quanto concerne la risposta di pubblico e l’apprezzamento verso le iniziative proposte. Come da tradizione, è stata soprattutto la domenica a regalarci le maggiori soddisfazioni, ma anche il bilancio di sabato è stato buono, basti pensare che in occasione del cooking show avvenuto nel pomeriggio in piazzetta Fellini, in un paio di ore sono stati distribuiti al pubblico oltre quattrocento assaggi. Con la consapevolezza che si possa sempre migliorare, crediamo sia stata premiata la qualità della proposta, dagli eventi in programma alla merceologia presente negli stand”, spiega l’Assessore, “e che possa aver contribuito la scelta di aumentare la già ampia offerta della città in tema di parcheggi gratuiti per chi ha raggiunto Bellaria Igea Marina dalle località limitrofe. Affiancare i festeggiamenti di Sant’Apollonia alle celebrazioni del San Valentino ci consegna, di fatto, una manifestazione di una settimana”, sottolinea poi, “mentre la concomitanza di questi eventi con il periodo di ‘saldi’ pensiamo possa essere favorevole anche per le nostre attività commerciali. Ringraziamo quindi tutti coloro che hanno collaborato per il buon esito della manifestazione, dalla società Promo D al mondo associativo, dai comitati cittadini agli organizzatori del Carnevale svolto domenica.”

Infine, l’Assessore Domeniconi da’ appuntamento ad alcuni dei prossimi eventi in programma: “In primavera il centro di Bellaria accoglierà i due appuntamenti dal titolo “L’isola dei curiosi” e “Mercatini di primavera”, mentre più prossimi in ordine di tempo sono gli incontri organizzati dall’Assessorato Pari opportunità per celebrare la Festa della Donna: si tratta di un ciclo di appuntamenti incentrato su alcuni vizi capitali, si comincia domenica, alle 17 in Biblioteca, con l’incontro dal titolo ‘La gola: non solo un peccato’.”

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

Torna su
RiminiToday è in caricamento