I corti di Ragazzi e cinema

Torna la storica manifestazione di Ragazzi e Cinema dedicata ai film prodotti da giovanissimi, in una veste rinnovata e pronta a sorprendere, con ospiti italiani ed internazionali destinati ad entusiasmare grandi e piccini. Da giovedì 4 a domenica 7 maggio 2017 appuntamento a Bellaria Igea Marina, presso il Teatro degli Amici, per Ragazzi e Cinema Festival: quattro serate di spettacolo, musica ed emozioni con la proiezione di 12 cortometraggi provenienti da tutta Italia e realizzati rigorosamente da under 19.
Saranno una speciale giuria di qualità (costituita da registi, attori, artisti e critici) ed una frizzante giuria junior (100 ragazzi di età compresa tra i 10 e i 18 anni) a proclamare il film vincitore e ad assegnare i premi speciali, in un concorso che punta a valorizzare la creatività giovanile.
 
Nel corso della manifestazione verrà presentato – fuori gara – il nuovo film di Ragazzi e Cinema realizzato in questi mesi in Romagna, dal titolo “La Terrazza sul Mare”: un'inedita ed emozionante storia d'amore e d'amicizia interpretata da oltre sessanta piccoli attori del territorio riminese. Non solo cinema. Il festival accoglierà sul palcoscenico giovani talentuosi cantanti e darà spazio ad una competizione parallela di danza, “A Ritmo di Film”. Quattro gruppi di ballo (anche in questo caso formati da giovanissimi di tutta Italia) si esibiranno dinnanzi ad una giuria dedicata e proporranno coreografie ispirate a brani che hanno fatto da colonna sonora a celebri opere cinematografiche.

Il festival sarà poi un’occasione per conoscere ed incontrare giovani attori di cinema e televisione (italiani e stranieri) insieme a personalità adulte del mondo dello spettacolo, i cui nomi rimangono per ora top secret.
Dodici i cortometraggi selezionati, prodotti da scuole, gruppi ed associazioni di tutta Italia, che raggiungeranno Igea Marina nelle giornate del festival, racconteranno le loro esperienze e condivideranno il loro modo di fare cinema.
 
Ecco i titoli delle opere in concorso.
- “Il Mio Amico delle Stelle”, realizzato dall’Istituto Comprensivo “Via Belforte del Chienti” di Roma
- “Tonino l’invisibile”, realizzato dall’Associazione “Il Barone Rampante” di Borgio Verezzi (Savona)
 - “Domani è già qui”, realizzato dal Liceo Artistico “Amedeo Modigliani” di Giussano (Monza e Brianza)
 - “Take Care”, realizzato da Eyesgroup Video di Roma
 - “Tyler”, realizzato dall’Istituto Comprensivo “Ressi Gervasi” di Cervia (Ravenna)
 - “Continuum”, realizzato dal Liceo Scientifico “G. Seguenza” di Messina
 - “I ‘m Yours”, realizzato dal Liceo Scientifico “Ilaria Alpi” di Rutigliano (Bari)
 - “Save Point”, realizzato dall’I.I.S. “Niccolò Macchiavelli” di Pioltello (Milano)
 - “Sul Ponte”, realizzato dalla Piccola Bottega degli Artisti di Livorno
 - “Uomini Comuni”, realizzato da Marco Da Re e Edoardo Urettini di Villorba (Treviso)
- “Li Presero Ovunque”, realizzato dall’Istituto Comprensivo “Ciusa” di Cagliari
 - “Evanescent”, realizzato da Giorgio Martina di Cavallino (Lecce)

L’ingresso alle quattro serate del festival è libero fino ad esaurimento disponibilità.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...