I Saraceni sbarcano a Bellaria, tra spettacoli e le voci di Italia's Got Talent

Tutto pronto a Bellaria Igea Marina in vista della XIV^ edizione de “I Saraceni”, la rievocazione storica in costumi d’epoca che, anche quest’anno, rappresenta il piatto forte del calendario estivo di manifestazioni firmato dal Comitato Borgata Vecchia di Bellaria Igea Marina: tra le principali novità  dell’edizione 2016, la definizione di alcune iniziative rivolte ai bambini e la presenza della medieval band “Rota Temporis”, direttamente da Italia's Got Talent. Appuntamento fissato per venerdì 15 luglio, quando la kermesse comincerà alle ore 21.00 con il sempre atteso “sbarco” al porto canale;  da qui, partirà una sfilata in costumi d’epoca per le vie della città che culminerà, presso il “Parco del Comune”, con una Festa Pirata arricchita dalle musiche dei Rota Temporis.

La festa continuerà sabato 16 luglio sempre presso il “Parco del Comune”. Alle ore 16.00 si partirà con “Il battesimo della spada”, percorso didattico per bambini, mentre dalle 19.00 sarà aperta l’Osteria del Saraceno, lo stand gastronomico cui si uniranno, dalle 21.30, le musiche, le danze, gli spettacoli e i combattimenti de “La morte del cavaliere”; anche nella serata di sabato, il clou sarà l’esibizione dei Rota Temporis.
Ricca anche la giornata conclusiva, domenica 17 luglio, che comincerà alle 16.00 al “Parco del Comune” con il nuovo percorso didattico per bambini “Un giorno da cavaliere”. Dalle 19.00 sarà aperta l’Osteria del Saraceno e alle 21.30 andrà in scena il “Palio del Saraceno – 2^ Memorial Cipo Barberini”, con esibizione dei “Cavalieri di Arezzo”, giostra saracena a cavallo, spettacoli, danze e combattimenti storici. Anche domenica, così come il sabato, la conduzione della serata sarà affidata all’attore e cantautore Luca Maggiore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento