"Concerto per Dante", omaggio in musica al sommo poeta

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    San Leo
  • Quando
    Dal 06/10/2019 al 06/10/2019
    18:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si chiude domenica 6 ottobre con un "Concerto per Dante" la seconda edizione della Rassegna leontina "Viaggiando con Dante". Alle ore 18.00, nella Torre martiniana della Fortezza, i Solisti, il Coro e l’Orchestra della Cappella Musicale San Francesco di Ravenna eseguiranno la composizione originale “Il volo di Gerione” di Paolo Pandolfo - su testi della Divina Commedia - vincitore del II° Concorso Nazionale “Dante in Musica”. L’originale partitura, ha ottenuto infatti, il consenso unanime della giuria del premio ravennate.

Il "concerto per Dante" è l'ultimo dei sei appuntamenti che l'Amministrazione Comunale di San Leo ha programmato per l'anno 2019 al fine di rendere omaggio e merito al Sommo Poeta che seppe ritrarre, seppur in pochi versi le peculiarità paesaggistiche e geomorfologiche della città culla dei Montefeltro. La rassegna culturale si è aperta il 27 Agosto con la conferenza pubblica di Luciano Formisano (Università di Bologna) prevista dalla Scuola Estiva Internazionale in studi danteschi dell'Università Cattolica del Sacro cuore di Milano e grazie ad importanti collaborazioni ed iniziative di pregio ha previsto sei appuntamenti che hanno collegato abilmente diverse discipline artistiche quali la letteratura, la musica e l'arte riuscendo a coinvolgere sempre più approfonditamente il vasto pubblico.

L'edizione 2019 ha permesso anche di consolidare lo stretto e costruttivo legame che San Leo ha avviato anche con l'Associazione Sammarinese Dante Alighieri che ha contribuito con una  doppia esperienza, sia musicale che teatrale. Grazie all'Istituto Superiore di Scienze Religiose "A. Marvelli" di Rimini i contenuti della rassegna leontina hanno introdotto il pubblico anche ad approfondire gli aspetti che legano Dante e la sua poetica alla teologia ed al cammino spirituale dell'Uomo, fino ad arrivare, con il contributo di Gianni Vacchelli, ad una attenta riflessione su una lettura del nostro tempo attraverso la Commedia.

L'appuntamento di Domenica 6 Ottobre a San Leo propone un nuovo modo per avvicinare a Dante - come sottolinea Giuliano Amadei, direttore della Cappella Musicale di Ravenna- “Abbiamo inteso valorizzare Dante e la Commedia con un approccio originale: attraverso il concerto nazionale di composizione a tema dantesco, una novità per l’Italia. Il volo di Gerione di Paolo Pandolfo non rappresenta solo un'occasione di unire cultura e musica. La sensibilità del compositore veneto incontra i versi della Divina Commedia per un’ora di ascolto che seduce lo spettatore evocando una delle creature più oniriche di tutta l’opera dantesca. Crediamo che l’originalità di approccio e di esecuzione garantiscano al pubblico un’esperienza di coinvolgimento davvero unica. ”

L'Assessore alla Cultura Francesca Mascella sottolinea l'importanza che rappresenta Dante per la Città di San Leo "auspicando un sempre maggiore interesse verso il Poeta sia da parte delle comunità locali che delle istituzioni, rafforzandone la strategica visione di un vero traino culturale e turistico non solo per la Città di San Leo  ma dell'intero comprensorio della Valmarecchia e del Montefeltro. Per il 2021 -aggiunge ancora l'Assessore- anche San Leo sarà uno dei luoghi  protagonisti delle celebrazioni dantesche previste dal MIBACT per celebrare i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento