Emblemi e alchimia immaginativa con Gianluca Magi e Luigi Scapini a San Leo

Sarà a San Leo di Romagna la prima esposizione di Luigi Scapini ispirata agli Emblemi di Andrea Alciato, giureconsulto milanese (1492-1550) che rinnovò la tradizione medievale dell'emblematica portandone l'ecfrasi a soggetti presi dalla mitologia classica e dal mondo Egizio. Tra le sue fonti gli Hieroglyphica di Horapollo, il corpus di metafore polifilesche di Cheremone (almeno secondo l'interpretazione di Erasmo da Rotterdam), figura a volte sovrapposta al dibattuto autore ma non editore-Aldo Manuzio il Vecchio, 1499- dell'Hypnerotomachia Poliphili. Tra i quadri, in onore della manifestazione organizzata da AlchimiaAlchimie, sarà esposto anche il ritratto di Giuseppe Balsamo che portò l'emblema di Cagliostro da Palermo a Napoli, da Alessandria d'Egitto alla rivoluzione francese, nell'ininterrotta tradizione dell'ermetismo mediterraneo. Il 28 agosto alle 16.30 è previsto un incontro dal titolo "Immaginazione Alchemica" con Luigi Scapini e Gianluca Magi.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna la Rimini shopping night: negozi aperti, cultura, musica e food

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 28 agosto 2019
    • centro storico
  • Cinema sotto le stelle: tutti i film in programma alla Corte degli Agostiniani, tra novità e grandi classici

    • fino a domani
    • dal 9 luglio al 25 agosto 2019
    • Corte degli Agostiniani
  • Deejay on stage, 13 serate di grande musica: tra gli ospiti Achille Lauro, Annalisa e Calcutta

    • Gratis
    • dal 3 al 24 agosto 2019
  • Omaggio a Lucio Battisti con due eventi tra musica e cinema, dall'alba al tramonto

    • solo domani
    • 25 agosto 2019
Torna su
RiminiToday è in caricamento