Col suo primo Festival il Rione Montecavallo si apre alla città

Sarà il primo dei quattro rioni storici della città ad avere un proprio festival, che si terrà il prossimo fine settimana con un prologo nel tardo pomeriggio di venerdì quando i ragazzi del liceo della comunicazione reciteranno “Romeo e Giulietta” davanti a Porta Montanara. E’ infatti proprio qui, attorno al monumento romano più antico della città e lungo le vie del rione, che si snoderà il primo Festival del Rione Montecavallo, promosso dai suoi abitanti con una kermesse lunga due giorni per aprire e far conoscere il rione con mostre, passeggiate storiche, cacce al tesoro, visite guidate, musica e danze, incontri, giochi, esposizioni e tanto altro ancora.

Un festival appunto, che come un frullatore mette insieme tanti aspetti e significati perché, delimitato tra via Garibaldi, i bastioni meridionali e corso d’Augusto, il Rione Montecavallo racchiude molta della storia della Città. Una storia più popolare e meno conosciuta di quella monumentale, ma altrettanto bella e particolare proprio perché questa parte della città, che si apriva attraverso porta Montanara all'entroterra e lungo via Garibaldi al porto, da sempre è stata popolata dai piccoli artigiani e commercianti. “La strada più singolare di Rimini – come ne ha scritto Sergio Zavoli - per l'essere il più vecchio, omogeneo e vitale insediamento di attività artigiane e commerciali che una piccola comunità urbana abbia spontaneamente espresso”.

La Contrada dei Magnani, appunto, uno degli assi storici portanti della vita cittadina in cui ancor oggi monumenti, scorci, chiese, persone, profumi, le scuole, l’Università, l’Archivio di Stato, corsi d’acqua su cui sorgevano mulini, mura romane e medievali, tesori storici nascosti o venuti alla luce, rumori, danno la percezione della vita quotidiana e tanto altro. Questa sarà la storia che le decine d’iniziative che si terranno lungo due giorni vorranno raccontare alla città, promosse e organizzate dall’associazione Rione Montecavallo, dal circolo Montecavallo, dalle scuole paritarie Maestre pie, col contributo della Banca di Rimini e con il patrocinio del Comune di Rimini, e la collaborazione, oltre che degli abitanti, di tante tra associazioni e attività economiche del Rione.

Comunicazioni di servizio: l’Istituto Scolastico Maestre Pie sarà aperto al pubblico nel giorno di sabato ; il Circolo Montecavallo, in via Montecavallo 24, sarà aperto anche ai non soci sabato e domenica; via Montecavallo sarà chiusa al traffico  sia sabato 31 maggio che domenica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Nuova vita alla Colonia Bolognese con spettacoli, yoga e film

    • Gratis
    • dal 24 giugno al 21 settembre 2018
    • Colonia Bolognese
  • Haber ed Ezio Bosso per la festa degli antichi frutti d’Italia 

    • da domani
    • Gratis
    • dal 22 al 23 settembre 2018
    • centro storico
  • Vent'anni di Glory Days, un week end di rock sulle note del Boss

    • dal 20 al 23 settembre 2018
    • Sedi varie - Vedi programma

I più visti

  • Notte Gitana

    • dal 2 giugno al 23 settembre 2018
    • Teatro Leo Amici - Monte Colombo
  • Eron e Andreco al Musas con la mostra "Unearth. Portare alla luce”

    • Gratis
    • dal 9 dicembre 2017 al 30 settembre 2018
    • Musas – Museo Storico Archeologico
  • Nuova vita alla Colonia Bolognese con spettacoli, yoga e film

    • Gratis
    • dal 24 giugno al 21 settembre 2018
    • Colonia Bolognese
  • Il viaggio di Caravaggio Experience prolungato fino al 30 settembre

    • dal 13 luglio al 30 settembre 2018
    • Sala dell’Arengo
Torna su
RiminiToday è in caricamento