Adolescenza e rapporto familiare, un ciclo di incontri organizzati dal Centro per le Famiglie

La partecipazione è gratuita ma occorre iscriversi al Centro per le Famiglie Valmarecchia (0541/624.246 - informafamiglie@vallemarecchia.it) aperto lunedì e giovedì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18 e mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

“Noi e loro... Un legame straordinario, un rapporto complesso” è il tema del ciclo di incontri organizzato dal Centro per le Famiglie Valle del Marecchia che si svolgerà a partire dal 20 gennaio al "Posto Vivo" di Santarcangelo (San Bartolo – Via Marino della Pasqua 45). Si tratta di un percorso rivolto a un gruppo di lavoro limitato (massimo 15 persone) che vuole offrire un’occasione di formazione e discussione su tematiche di vita familiare e di relazione con i propri figli adolescenti. Gli incontri, tenuti dal pedagogista, formatore e docente universitario Dott. Alessandro Zanchettin, si terranno mercoledì 20 e 27 gennaio e mercoledì 10 e 24 febbraio dalle 20,30 alle 22,30. La partecipazione è gratuita ma occorre iscriversi al Centro per le Famiglie Valmarecchia (0541/624.246 – informafamiglie@vallemarecchia.it) aperto lunedì e giovedì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18 e mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Benvenuti nell'era della Digital Experience: con Be-Wizard! si traccia la direzione del neo-marketing

    • Sport

      Karate, Lisa Pivi si conferma campionessa europea nella specialità del kata

    • Economia

      Alternanza scuola-lavoro: al via gli 80 progetti in Hera per la formazione degli studenti

    • Cronaca

      Arruolarsi in Guardia di Finanza: pubblicati i bandi di concorso

    I più letti della settimana

    • Weekend in maschera, tra concerti e teatro con Gino Paoli, Rubini e Barbara De Rossi

    • "La bella addormentata": dal Bolshoi di Mosca la fiaba arriva al Cinema Tiberio

      Torna su
      RiminiToday è in caricamento