Il 29 giugno ritorna la Molo Street Parade, anticamera della Notte Rosa

Dieci pescherecci ormeggiati a 100 metri l’uno dall’altro si trasformeranno in grandi “consolle” galleggianti ospitando deejay di fama nazionale e internazionale. L'evento sarà l'introduzione alla Notte Rosa del 5 luglio

La Molo Street Parade del 2012 (foto Pedersen, archivio APT E.R.)

Si è svolto mercoledì pomeriggio in Comune l’incontro con le categorie sul programma della seconda edizione della Molo Street Parade. All’incontro erano presenti il sindaco e una cinquantina di persone tra rappresentanti delle categorie economiche, degli esercizi e dei locali che insistono sull’area del Porto, delle cooperative dei pescatori e degli operatori interessati all’evento. In apertura del confronto il sindaco ha confermato, pur in un contesto di forte preoccupazione per la crisi generale economica, il format dell’evento dello scorso anno.

Dunque dj set e sardoncino, due simboli dell’anima di Rimini, capace di offrire all’esterno un clima unico in Italia. Dieci pescherecci ormeggiati a 100 metri l’uno dall’altro si trasformeranno in grandi “consolle” galleggianti ospitando deejay di fama nazionale e internazionale.

La direzione intrapresa è quella di rafforzare ancora di più la sinergia tra pubblico e privato, stimolando il protagonismo e la partecipazione attiva di tutti gli operatori che lavorano nell’area del Porto di Rimini e non solo. Un privato dunque che si mette in gioco e che investe sulla propria città col supporto del pubblico. L’obiettivo, forti del successo della prima edizione, è quello di mettere a punto un programma innovativo, di qualità internazionale, rilanciando il clima di una città che vuole essere protagonista a livello turistico.

Il sindaco ha anche ricordato come la data in cui cade la Molo Street Parade, ovvero sabato 29 giugno, segni di fatto l’apertura di una settimana ricca di eventi che culminerà con la Notte Rosa, in programma venerdì 5 luglio. Un’interessante opportunità dal punto di vista della promo-commercializzazione e per mettere a punto pacchetti turistici molto appetibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Vasco Rossi torna a maggio in Riviera per le prove del suo nuovo tour

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

  • Nell'area ex Velvet aprono un birrificio e un pub, assunte venti persone: "Un'impresa folle"

Torna su
RiminiToday è in caricamento