Spettacoli, antichi mestieri e prodotti tipici per la Montegridolfo liberata

Il 12 e 13 agosto la Montegridolfo Liberata, giunta alla 8^ edizione, è un evento nato per commemorare la Liberazione di Montegridolfo avvenuta il 31 agosto 1944.
Negli anni la manifestazione si è evoluta a tal punto da diventare un punto di riferimento Nazionale per quanto riguarda le rievoca­zioni storiche, in questo caso am­bientata negli anni ‘40. L’intero Borgo medievale e le zone ai piedi del Castello verranno riportati indietro di 70 anni; verranno al­lestiti accampamenti militari con veicoli originali e figuranti in uni­formi inglesi e tedesche.

Ci saranno conferenze interessan­ti riguardanti il tema della guer­ra e il Museo della Linea Gotica presenterà per l’occasioni mostre inedite.
Ampio spazio viene dato anche alla vita dei civili e all’arte con­tadina, sarà possibile ritrovare i vecchi mestieri come il cestaio, il vasaio, le sarte e le cucitrici, lo spranghino ecc. Sarà possibile ap­prezzare i prodotti tipici, entrare a stretto contatto con gli animali della fattoria, assaporare i cibi della tradizione, ascoltare le mu­siche popolari e danzare assieme ai contadini nell’aia. Una vecchia trebbiatrice lunga 20 metri verrà riportata in vita e verrà mietuto il grano davanti a tutti.

Non mancheranno attrazioni per grandi e piccini, i burattini, gli artisti di strada, la commedia dialettale. E Naturalmente le due attrazioni principali, al sabato sera “le Bombe sulla Gotica” uno spettacolo pirotecnico per rievocare i bombardamenti notturni avvenuti in quei giorni terribili lungo la costa adriatica e la domenica l’ormai celebre “Battaglia di Montegridolfo” una vera e propria rievocazione della battaglia curata nei minimi dettagli.

Info: 0541 855320 - 0541 855054
www.prolocomontegridolfo.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento