Una mostra a fumetti per Papa Woityla

Il chiostro del convento di Santa Croce a Villa Verucchio ospita la mostra "Papa a quadretti. I giorni e le opere di Karol Woityla a fumetti", in allestimento dal 2 al 31 agosto.
Con questa esposizione, dedicata proprio all’inventore delle Giornate Mondiali della Gioventù il festival Cartoon Club focalizza l’attenzione sul ricco rapporto tra il Pontefice e le pagine disegnate in occasione della “Festa del Perdono” di Villa Verucchio il 2 agosto, in occasione degli 800 anni della “Perdonanza”. Da anni, la “Festa del Perdono” che richiama migliaia e migliaia di visitatori al convento francescano sulla Marecchiese, dove la tradizione vuole che lo stesso San Francesco abbia piantato il cipresso più antico d’Italia, uno dei giganti verdi più imponenti d’Europa, dedica spazio a mostre sul rapporto tra fumetto e fede, da San Francesco a Santa Chiara. Dall’Italia agli Usa, passando per il Sud America e la Francia, sono infatti numerosi i comics presi in esame nell’edizione 2016 che hanno per protagonista Giovanni Paolo II. D’altra parte, la vita stessa di Karol Wojtyla è un romanzo. Inoltre il tono informale spesso utilizzato, le attività sportive praticate, l’amore per l’arte (praticata sul palco come attore di teatro e in qualità di poeta e scrittore), la sua esperienza dell’orrore della guerra e delle ideologie, l’annuncio deciso ma amorevole della verità, sono alcune ragioni della vicinanza che si è andata costruendo tra il Pontefice e la gente, in ogni angolo della terra. 
Certo non è facile trasformare in immagini pensieri e sentimenti spirituali: tanti autori ed editori ci hanno provato non sempre raggiungendo gli obiettivi sperati. 
La mostra di Villa Verucchio, sotto il chiostro del convento di Santa Croce a ingresso libero fino al 31 agosto, offre un percorso suggestivo attraverso quadri da 50 x 70 centimetri a colori. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Musas riapre con la mostra “Fuori” di Elvis Spadoni

    • dal 11 giugno al 2 agosto 2020
    • Musas – Museo Storico Archeologico
  • Alla Galleria Zamagni l'arte torna protagonista con "Solstizio d'estate"

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 2 agosto 2020
    • Galleria Zamagni

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • English happy hour, alle Antiche Macine l'aperitivo si fa in inglese

    • dal 16 giugno al 7 luglio 2020
    • Agriturismo Locanda delle Macine
  • Santarcangelo Festival in scena dal 15 al 19 luglio

    • Gratis
    • dal 15 al 18 luglio 2020
  • "Giardini dell'arte", il mercatino degli hobbisti con pezzi unici

    • Gratis
    • dal 29 giugno al 28 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento