Donne velate: a Casteldelci una mostra molto suggestiva e di straordinaria bellezza

Quella di essere suggestiva ed emozionante è una promessa per l'esposizione intitolata "Donne Velate" che andrà a terminare gli eventi estivi organizzati a Casteldelci. Questa mostra affronterà il tema delle donne da un punto di vista tanto inusuale quando affascinante: quello delle donne velate. L'artista Giovanna Gabrielli nata a Rimini nel 1975 da sempre abitante nel comune di Casteldelci, ha conseguito il diploma di ''maestra d'arte'' nel 1995 presso l'Istituto d'Arte di San Sepolcro.

Nel corso degli anni ha frequentato diversi corsi tra cui: Corso di ceramica artistica Raku (antica tecnica giapponese); nel 2008 ha partecipato al corso di Lavorazione tecnica del gioiello - scultura contemporanea presso centro T.A.M. di Pietrarubbia presenziato dal Maestro Arnaldo Pomodoro elaborando l'opera Manhattan.

Ha collaborato con il Maestro Tonino Guerra su diverse opere in ceramica ideate dal Maestro.
Ha eseguito una serie di ''ciotole'' in ceramica Raku (Presenze Vulcaniche) per conto del Centro Pio Manzù su commissione del prof. Filiberto Dasi.

Tutte le opere sono realizzate completamente a mano divenendo così pezzi unici nel suo genere, alla Casa Museo di Casteldelci saranno esposte da domenica 30 agosto opere in ceramica, inedite di straordinaria bellezza.


Dal 30 agosto al 20 settembre espone l'artista Giovanna Gabrielli
Casa Museo di Casteldelci - centro storico
orario 9:00-12:00 15:00-18:00
ingresso libero

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti