A Santarcangelo i "Notturni poetici": al Musas incontri con artisti, poeti, studiosi e musicisti

Al Museo Storico Archeologico (Musas) tutti i venerdì, fino al 9 gennaio, dalle 21 alle 23 sarà possibile partecipare a visite guidate da artisti, poeti, studiosi, musicisti. Il primo appuntamento è con il poeta e narratore Roberto Mercadini.

Venerdì prende il via Notturni Poetici, l’iniziativa che rientra nell’ambito della mostra “Sei legato ad atomi e molecole” (progetto Cristallino della Fondazione Culture Santarcangelo). Al Museo Storico Archeologico (Musas) tutti i venerdì, fino al 9 gennaio, dalle 21 alle 23 sarà possibile partecipare a visite guidate da artisti, poeti, studiosi, musicisti. Il primo appuntamento è con il poeta e narratore Roberto Mercadini.
"Io ho scelto di non scegliere - spiega Mercadini -. Cioè di attraversare, con la mia visita, tutte le stanze. Una per una. Parlando di tutte le opere della mostra. Una per una. Ad ogni opera scoccherà una narrazione, un monologo, un pensiero. Così passeremo dalla storia assurda dell’albero a cui fu eretto un monumento alla Poetica di Aristotele. Dai predatori alieni agli eretici medievali. Da Secondo Casadei alle giraffe. Cioè, se si considerano i personaggi che scomoderò, i luoghi del mondo che citerò, le epoche che evocherò, si potrebbe dire che, in un certo senso, per farla breve, io parlerò di tutto. Be’, più o meno sarà così. Anche perché, a dirvela in confidenza, io non so parlare d’altro. Dato che, secondo me, solo il Tutto esiste. Il Tutto e nient’altro”.

Prossimo appuntamento è per venerdì 31 ottobre con il gallerista Rodolfo Gasparelli e l’artista Mirco Tarsi, mentre il 7 novembre è la volta di Fabio Orrico (poeta). Il 14 novembre toccherà a Sandro Pascucci (filosofo), il 21 novembre a Franca Fabbri (storica dell’arte), il 28 novembre a Massimo Pulini (artista e storico dell’arte), il 5 dicembre a Miro Gori (saggista e poeta) e il 12 dicembre alla poetessa Annalisa Teodorani. Il terzultimo appuntamento è con Roberta Bertozzi (poeta e critico letterario) il 19 dicembre, mentre il 2 gennaio sono previsti interventi acustici sperimentali. Si chiude con lo storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi il 9 gennaio. La mostra “Sei legato ad atomi e molecole” è visitabile presso il Musas fino all'11 gennaio 2015. Nel mese di ottobre la mostra sarà aperta dal martedì alla domenica dalle 16.30 alle 19.30. Da novembre apertura al sabato e alla domenica dalle 15.30 alle 18.30. Per informazioni: Focus tel. 0541/624.703 - www.focusantarcangelo.it – FB Focus Fondazione Culture Santarcangelo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Gli amici del bar non lo vedono da giorni, ritrovato cadavere in casa

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

  • Taglia la legna con la motosega e si ferisce: trasportato al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RiminiToday è in caricamento